Unreal Life vince il New Face Award ai 24esimi Japanese Media Arts Awards

Unreal Life, titolo puzzle a scorrimento side-scrolling prodotto da Hako Life, si è aggiudicato il premio New Face Award in the Entertainment Division ai 24esimi Japanese Media Arts Award. Per festeggiare, il titolo oggi ha il 30% di sconto.

Unreal Life vince il New Face Award ai 24esimi Japanese Media Arts Awards
Unreal Life vince il New Face Award ai 24esimi Japanese Media Arts Awards (foto: youtube)

Hako Life, developer di Unreal Life, ha deciso di festeggiare il premio ricevuto per il suo gioco Unreal Life con uno sconto del 30% sia su Nintendo Switch sia su Steam. Il premio è il coronamento di quattro anni di lavoro praticamente in solitaria per Hako Life ed è quindi un grande traguardo per il developer.

Leggi anche –> Fortnite la guida, i manufatti d’oro e come rintracciarli alla Guglia – VIDEO

Unreal Life, Hako Life e il premio di una vita

Unreal Life vince il New Face Award ai 24esimi Japanese Media Arts Awards
Unreal Life vince il New Face Award ai 24esimi Japanese Media Arts Awards (foto: youtube)

Ci piace sempre festeggiare i successi dei grandi titoli con team da centinaia di persone alle spalle ma il mondo dei videogiochi è fatto anche di piccoli team, a volte piccolissimi. Pensate per esempio a quello che sono riusciti a fare i developer di Valheim. In questo caso, allora, festeggiamo il successo raggiunto dallo sviluppatore giapponese Hako Life che, con il suo Unreal Life si porta a casa il New Face Award in the Entertainment Division ai 24esimi Japanese Media Arts Award.

Ci piace in particolare la motivazione data dai giudici per questo premio. I giudizi hanno infatti dichiarato che tra i motivi per la scelta fatta c’è l’alto livello di rifinitura raggiunto da uno sviluppatore che ha lavorato da solo sul titolo per diversi anni, il design intricato e l’impatto emotivo della storia che da questo è scaturito. In più, è stata notata la combinazione di momenti emotivi ricchi si suspense con effetti audiovisivi simili a glitch che fanno sì che il giocatore si renda conto della musica e degli ambienti altamente dettagliati.

Lo sviluppo del gioco è durato circa quattro anni e Unreal Life è un puzzle a scorrimento con protagonista una ragazza che ha perso la memoria ma che può leggere i ricordi dagli oggetti che tocca. Il gioco si compone di una serie di puzzle che la aiuteranno a ricomporre il suo passato.

Leggi anche –> Nuovo trailer di Doom Eternal: The Ancient Gods II – VIDEO

Parlando del premio, Hako Life ha dichiarato: “Sono incredibilmente contento di vedere Unreal Life, un progetto su cui ho lavorato per quattro anni, ricevere tutto questo affetto. Un onore. Vorrei ringraziare tutte le persone che mi hanno sostenuto, tutti quelli che hanno aiutato Unreal Life a diventare realtà e tutti quelli che o hanno giocato.

Se anche voi volete provarlo, lo trovate su Nintendo eShop per Switch e su Steam. A fondo pagina, vi abbiamo trovato un video, per entrare nel mood giusto.

Link utili