Valheim patch 0.145.6, alcuni bug vengono finalmente risolti

Finalmente arriva qualche soluzione per Valheim. La patch 0.145.6 rende gli autosalvataggi più frequenti e sistema le lapidi, ecco in che modo 

Uno dei giochi del momento è sicuramente Valheim. Infatti, in pochissimi giorni, è stato in grado di ottenere il consenso di circa 2 milioni di persone che hanno voluto provare il titolo Early Access. Questo significa tratta che, nonostante il gioco sia ancora in accesso anticipato, dimostra un appeal non di poco conto.

È proprio per questo motivo che ogni giorno, il titolo in questione, vede aggiornamenti diversi per migliorarlo sia di grande che di piccola entità. Lo scopo di Iron Gate è quello di eliminare più velocemente possibile tutti i problemi che negli ultimi giorni si stanno presentando.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> Una particolare PS5 costa mezzo milione di dollari – FOTO

Le migliorie della nuova patch di Valheim

Valheim
Valheim Iron Gate (screenshot YouTube)

Un esempio è la patch 0145.6, che è in grado di aumentare la frequenza degli autosalvataggi (autosave). Un altro obiettivo è quello di sistemare il bug che causa la scomparsa delle lapidi. La patch in questione cambia anche il modo precedentemente utilizzato per il salvataggio all’interno del gioco. Difatti vengono inseriti i salvataggi automatici ogni 20 minuti invece che ogni 30.

Tutti i player che ricoprono il ruolo di amministratore del gioco all’interno di uno specifico server, con questa patch, hanno la possibilità di attivare anche la funzione di salvataggio da remoto. Inoltre, grazie a quest’ultimo aggiornamento, si ha la possibilità di unirsi ad un server di gioco specifico inserendo semplicemente l’IP.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> Valheim ed il viaggio rapido, la guida per costruire un portale

Gli sviluppatori si sono anche impegnati a correggere il limitatore di frame per i server. In questo modo aumenta la possibilità di tenere sotto controllo la CPU del server dedicato. Basandosi sulle note riguardanti la patch, è possibile scoprire che Iron Gate è riuscito anche a correggere il bug che causa la scomparsa delle lapidi. Infine ha ripulito la meccanica di costruzione presente all’interno dei fuochi da campo. Insomma, un duro e lungo lavoro che però porta i suoi frutti in termine di gameplay e di divertimento per i giocatori. Non resta che aspettare qualche feedback da parte della community riguardo a questo importantissimo passo in avanti nel titolo di Iron Gate. Scorrendo verso il basso il trailer di Valheim, per chi non l’avesse ancora assaporato.

LINK UTILI

Ps5 con lettore
Ps5 con lettore (screenshot YouTube)