Videogioco cancellato potrebbe ora diventare esclusiva PS5

Non è mai bello quando dopo anni di lavoro il videogioco su cui hai speso tempo e soldi viene cancellato e di solito i prodotti non vengono mai accantonati del tutto. E’ questo quello che potrebbe essere successo con un videogioco che ora starebbe riemergendo e come esclusiva PS5.

Videogioco cancellato potrebbe ora diventare esclusiva PS5
Videogioco cancellato potrebbe ora diventare esclusiva PS5 (foto: Sony)

Non sarebbe la prima volta che un gioco annunciato secoli fa ritorni, rivisto e corretto e con finalmente la possibilità di sprigionare il suo potenziale. Stando ad alcuni tweet che hanno scartabellato nei profili lavorativi di diversi membri di un team in particolare, c’è un gioco che davamo per morto e che invece potrebbe stupirci.

La notizia è rimbalzata qua e là come è giusto che sia e si accompagna a un concept art nuovo e che punterebbe proprio in questa direzione di ritorno tra i vivi.

WILD, il videogioco che torna dalla preistoria

Videogioco cancellato potrebbe ora diventare esclusiva PS5
Videogioco cancellato potrebbe ora diventare esclusiva PS5 (foto: twitter)

La prima volta che avevamo sentito parlare di WILD era il 2014. Il gioco, una sorta di mondo aperto action a base di animali, era stato presentato da Sony alla Gamescom di quell’anno con un promettente bouquet di possibilità. Ma poi dello sviluppo del gioco si erano perse le tracce e l’anno scorso il buon Jeff Grubb lo aveva dato come clinicamente morto e abbandonato.

Ma a quanto pare per una volta Grubb potrebbe aver preso un granchio. Faizan Shaikh ha infatti diffuso un messaggio sul social dell’uccellino azzurro cui sono stati aggiunti degli screenshot riguardo il profilo LinkedIn di diversi membri di Wild Sheep Studio, il team che lavorava a WILD nel 2014. Gli screenshot mostrano che i profili lavorativi sono stati aggiornati e ce n’è almeno uno che dà come attuale il lavoro proprio su WILD.

Leggi anche -> Dragon Ball FighterZ, nuovo DLC con combattente annunciato

Leggi anche -> Microsoft regala 5 mesi di Xbox Game Pass, ecco cosa serve

Con tutto il tempo che è ovviamente passato dal primo annuncio a queste informazioni è poi logico che il gioco sia passato da titolo per PS4 a gioco PS5. Noi lo speriamo, in parte perché era un gioco promettente e in parte perché quelli di Wild Sheep Studio sarebbero i secondi a soffrire per l’addio al mondo dei videogiochi di MichelAncel, che avrebbe dovuto darci Beyond Good and Evil 2, un gioco che aspettiamo in realtà dal 2008.

Per BGE2 si parla dentro Ubisoft del 2024. Facendoci due conti, forse, WILD sarà esclusiva PlayStation. Non PS5 ma PS10.