Videogioco per PS4 e PS5 rinviato a causa di uno scandalo sessuale

Un videogioco per PS4 e PS5 subisce un rinvio inaspettato, ma allo stesso tempo inevitabile. Il tutto a causa di un recente scandalo sessuale

 

Un tema molto particolare e che non passa di sicuro in secondo piano è quello legato alla sensibilità dei giocatori. Nello specifico oggi siamo qui a parlare di che cosa accade quando un titolo può arrivare a proporre qualche oca che potrebbe disturbare proprio l’integrità degli utenti. Ma vediamo di far chiarezza sulla situazione e capire che cos’è accaduto di così altamente negativo.

Sia in Gran Bretagna che in Australia, si sta verificando un particolare fenomeno che mette sotto i riflettori due sport molto importanti e che stanno realmente vivendo un periodo alquanto strano. Nel cricket britannico ci sono state alcune vicende razziali sottolineate addirittura da Azeem Rafiq. Invece, in Australia, si parla di un vero e proprio scandalo sessuale legato a Tim Paine.

Su PS4 e PS5 un videogioco viene rinviato, ecco quando

videogioco ps4 ps5
videogioco ps4 ps5, rinviato per scandalo sessuale (fonte twitter)

Una situazione che è venuta a galla poco prima dell’uscita di Big Ant Studios, Cricket 22. Si tratta del simulatore ufficiale che, a causa dei numerosi eventi citati, ha subito un ritardo. Un rinvio di ben sette giorni, che però ha seguito una logica proprio in riferimento alle molestie sessuali di cui stiamo parlando. Ma perché questo ritardo? A soli pochi giorni dalla sua uscita ufficiale, la decisone di posticiparlo è stata inevitabile.

Questo in quanto lo sviluppatore del titolo ha affermato che ha dovuto cambiare l’ordine di alcune squadre ed anche la copertina, proprio per gli eventi accaduti che ruotano attorno all’ex capitano Tim Paine. “Questa è la prima volta che Big Ant Studios ha dovuto ritardare l’uscita di un gioco. ma ci troviamo in una posizione senza precedenti. Tutti come Big Ant Studios vorrebbero ringraziare i nostri fan e sostenitori per aver compreso la nostra necessità di fare questo, assicurando che il gioco completo sia un’esperienza di cricket il più completa e autentica possibile”

Leggi anche -> Resident Evil 4, annuncio incredibile per il 2022

Leggi anche -> Esclusiva Playstation lontana, giocatore se la crea da solo – VIDEO

Prima dell’8 dicembre, data ufficiale dell’inizio delle Ashes a Brisbane, il videogioco sarà finalmente presentato. Stiamo parlando del giorno 2 dello stesso mese. Ancora non si sa bene chi saranno i protagonisti dalla suddetta copertina, al posto dell’ex capitano Tim Paine.