Xbox resuscita un vecchio gioco dopo 10 anni, contatti con Bandai Namco

Xbox sta per rilanciare un videogioco vecchio di oltre 10 anni, e pare che per farlo sviluppare abbia scelto un’azienda molto importante.

Xbox sta cercando in ogni modo di aumentare in modo netto la propria fetta di mercato, rubando quanti più videogiocatori possibile a Nintendo e soprattutto a Playstation. Pur non pensando e non parlando in termini strettamente da “console-war”, è inevitabile che le strategie di Xbox e Playstation, per quanto diverse, mirino comunque ad una cosa: avere più utenti, vendere di più, essere più presenti in ogni casa.

Xbox resuscita un vecchio gioco dopo 10 anni, contatti con Bandai Namco
Xbox resuscita un vecchio gioco dopo 10 anni, contatti con Bandai Namco

E anche per questo motivo Xbox ha rivoluzionato completamente il mondo dei servizi in abbonamento non solo nel mondo dei videogiochi, ma in generale, grazie al suo Game Pass, che ha ormai milioni di iscritti e che ogni mese regala una quantità di titoli spropositata. E in particolare a gennaio, con un annuncio a sorpresa di un nuovo tripla-A. E anche per questo, pare, l’azienda americana starebbe lavorando per recuperare una fortunatissima IP del passato, uno di quei videogiochi che hanno fatto un po’ la storia di questo tipo di arte e di intrattenimento.

Xbox potrebbe presto resuscitare Killer Instinct

Secondo quanto riportato dal noto giornalista di Windows Central Jez Corden, che è molto vicino all’ambiente Xbox, l’azienda americana starebbe lavorando per resuscitare una vecchissima IP. Si tratta di uno di quei picchiaduro che hanno fatto la storia del genere e dei videogiochi, ovvero Killer Instinct.

Leggi anche -> Amazon cambia le consegne in Italia, ora c’è una password: la procedura

Killer Instinct
Killer Instinct

 

Come tutti ricordano, il titolo è stato sviluppato nella sua primissima versione, nel lontano 1994, solo per Arcade, prima di sbarcare sulle console Nintendo. Poi il gioco è diventato di proprietà di Xbox, che ha lanciato l’ultimo capitolo nel 2013. Ora però, per rendere la propria offerta sempre più competitiva e completa, pare proprio che Microsoft voglia resuscitare questa vecchia gloria con un nuovo capitolo. Una novità inattesa, come quella che starebbe per annunciare Playstation come esclusiva PS5.

Leggi anche -> DualSense PS5 colorati disponibili su Amazon, 3 nuovi modelli

Secondo le indiscrezioni di Corden, Xbox starebbe discutendo del progetto con la prestigiosa Bandai Namco. L’azienda nipponica ha, tra le altre cose, un passato importante per quanto concerne lo sviluppo di picchiaduro, con titoli come Tekken e Soul Calibur nel proprio curriculum. Potremmo quindi presto assistere ad un recupero di questa amatissima serie, ripresa però con la grafica e le tecnologia moderne dopo quasi 10 lunghi anni dall’ultimo titolo.