Attesissimo gioco sui ninja rimandato al 2022: l’annuncio

Annuncio cocente per gli amanti dei videogiochi a tema ninja. Un altro atteso gioco ci saluta fino al 2022. Neanche i guerrieri delle ombre resistono alla pandemia a quanto pare.

Attesissimo gioco sui ninja rimandato al 2022 l'annuncio
Attesissimo gioco sui ninja rimandato al 2022 l’annuncio (foto: Sony/Microsoft)

La notizia è arrivata tramite l’account Twitter di Devolver Digital, publisher del prossimo Shadow Warrior 3 prodotto da Flying Wild Hog. La vostra sete di sangue dovrà quindi attendere qualche altro mese. Ma il publisher sembra averla presa abbastanza bene tanto che per l’annuncio ha pubblicato anche un piccolo trailer.

In effetti, a pensarci bene, non avevamo mai avuto una vera e propria data di uscita per il nuovo violento gioco di Flying Wild Hog ma solo un vago “2021”. Un vago 2021 che si è trasformato in un altrettanto vago “inizio 2022”.

Shadow Warrior 3: i ninja dovranno aspettare

Shadow Warrior 3 lo abbiamo cominciato a vedere in una piccola messe di trailer e video pubblicati dal suo team di sviluppo. Un gioco promettente con un tono scanzonato e violento che ricorda quelle commedie sanguinolente con squartamenti e battute scurrili e il trailer con cui Devolver Digital ha annunciato il salto all’anno prossimo rientra in questo racconto, con Lo Wang che rimane a mezz’aria per un tempo impossibilmente lungo mentre il suo bestiale avversario ha il tempo di guardarlo e fare una faccia piuttosto stranita prima di incontrare il suo rosso destino di crani frantumati.

Quando avevamo visto il primo teaser trailer un anno fa avevamo capito subito che il suo team di sviluppo aveva preso molto sul serio l’idea di creare un gioco sempre più assurdo e acrobatico dando a Lo Wang armi di tutti i tipi. Ma era anche sempre stato chiaro che il gioco nascondeva, sotto il sangue, una meccanica da perfetto orologio svizzero.

Leggi anche -> Prima volta col VR, pochi secondi e distrutta la TV – VIDEO

Leggi anche -> Glitch di Destiny 2 fa bannare tanti giocatori: attenzione

Solo che ora che avevamo fatto la bocca all’idea di poterci mettere nuovamente le mani entro fine 2021 Twitter ci dà la ferale notizia che invece Flying Wild Hog ha bisogno di un altro po’ di tempo per il suo ninja. Anche perchè il gioco uscirà in contemporanea su tutte le piattaforme Xbox e PlayStation nonchè su PC.

Su Twitter i commenti sono positivi tanto che Devolver Digital ha ringraziato pubblicamente per la comprensione. E ora si aprono le scommesse sulla finestra di lancio. Sarà un altro figlio di febbraio?