Brutte notizie per Warhammer, rinvio ufficiale: la data

Non è proprio un bel momento per i videogiochi per la serie Warhammer, nei giorni scorsi sono arrivate diverse notizie sui problemi che sta affrontando, e a quanto pare, non sono ancora finiti.

Warhammer
Warhammer? Purtroppo in arrivo pessime notizie. (Fonte: sito grimdarkmagazine)

Chi non ha mai sentito parlare di Warhammer? Questa saga videoludica ha fatto la storia con i suoi grandi titoli fantasy, che hanno sempre avuto un certo fascino. Warhammer non è una di quelle serie che si affida cecamente a grafica o trame particolarmente articolate, ma al punto forte dei giochi di maggior successo: il gameplay.

Infatti sono in molti ad apprezzare tutto ciò che è stato fatto negli anni da questi titoli. Ma in questo momento, continuano ad arrivare brutte notizie per gli sviluppatori ma soprattutto per i giocatori.

In effetti, è da un po’ di tempo che questa serie inizia ad avere problemi, infatti uno dei videogiochi della serie: Warhammer 40,000 Eternal Crusade ha appena chiuso i battenti, spegnendo i server e cancellando i dati degli utenti dopo appena 5 anni. Questo ha portato gli amanti della serie ad una profonda frustrazione, poiché dopo molte ore e denaro spesi in game, hanno perso per sempre i loro progressi nel gioco.

Total War: Warhammer III non uscirà nel 2021

Warhammer III (1)
Combatti grandi battaglie su Warhammer III! (Fonte: store ufficiale Epic Games)

Total War: Warhammer III è un videogioco del genere tattico in tempo reale a turni sviluppato da Creative Assembly e pubblicato da Sega. Questo gioco è stato annunciato a febbraio e prevedeva il suo rilascio verso la fine del 2021, ma purtroppo le cose sono andate diversamente.

Infatti è la brutta notizia è arrivata tramite un messaggio da Rob Bartholomew, il chief product officer di Creative Assembly. Ed è proprio questo messaggio in cui sono descritti i motivi dietro il posticipo del titolo.

Rob Bartholomew nel suo Tweet ammette che, in questo momento, non bisognerebbe correre verso il lancio. Poiché bisognerà cercare di sfruttare questo piccolo ritardo per completare al meglio il lavoro sul gioco.

La data di lancio di Total War: Warhammer III è stata spostata dalla fine del 2021, in una data non specificata, ma verso l’inizio del 2022. Questo è stato un colpo per i gamer, che già erano pronti ad acquistare e giocare il titolo. Creative Assembly dal canto suo, crede che questo ritardo potrebbe essere un bene.

Non si sa il motivo specifico di questa scelta, ma avere un prodotto finito e completo sotto tutti i punti di vista tra un po’ di tempo, è sicuramente meglio di averne uno subito pieno di bug ed errori.

Leggi anche -> Premio dipendenti, compra 260 PS5 dopo evento Playstation

Leggi anche -> Il “nuovo” Uncharted potrebbe essere esclusiva Xbox

Infine speriamo che Total War: Warhammer III non riceva altri ritardi. Potendo arrivare a casa dei videogiocatori al meglio del suo potenziale e nel periodo più breve possibile.