Il Signore degli Anelli in Abruzzo, attori supportano Contea Gentile

In Abruzzo sta sorgendo un luogo ispirato alla Contea del Signore degli Anelli e a sostenere il progetto sono intervenuti anche alcuni illustri compaesani.

Il Signore degli Anelli in Abruzzo, attori supportano Contea Gentile
Il Signore degli Anelli in Abruzzo, attori supportano Contea Gentile (foto: Getty Images)

Il progetto della Contea Gentile partito qualche anno fa da un’idea del pasticcere di Chieti Nicolas Gentile lentamente sta prendendo forma, superando anche la ben nota burocrazia del nostro Paese. Il progetto è quello di creare vicino Bucchianico una Contea ispirata a Tolkien e all’opera di Peter Jackson. Per promuovere il crowdfunding necessario a reperire i fondi per le costruzioni, a sorpresa Gentile ha ricevuto tre video messaggi da 3 degli abitanti originali della Contea.

Elijah Wood, Billy Boyd e Sean Astin, ovvero Frodo, Pipino e Sam hanno registrato un messaggio di in bocca al lupo in italiano e in inglese. Il video, presente sul profilo Instagram di Nicolas Gentile, ha totalizzato in 3 giorni quasi 100 mila visualizzazioni.

E questa dimostrazione di affetto si aggiunge anche a una piccola impresa che il gruppo di Gentile sta portando a termine: raggiungere il Vesuvio per lanciarvi dentro e distruggere l’anello di Mordor.

Contea Gentile, in Abruzzo vivono gli Hobbit del Signore degli Anelli

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MyHobbitLife (@_myhobbitlife_)

Quando parla delle somiglianze esistenti tra il popolo degli Hobbit e gli abruzzesi, Nicolas Gentile dichiara di averne trovate molte: “negli anni mi sono reso conto che gli Hobbit non potevano che essere abruzzesi”. Per quanti di voi siano mai stati in Abruzzo, e in particolare nei paesini più piccoli sull’Appennino sarà sicuramente diventato evidente come la vita si svolga un po’ più lentamente rispetto alle grandi città. Ci sono luoghi in cui la tecnologia fatica ad arrivare. E se questo è, da alcuni punti di vista, un problema che non permette un vero sviluppo delle aree interne abruzzesi, è anche ciò affascina di più di questi luoghi.

Gentile, 37 anni e pasticcere, si è ritrovato nella sua vita a dover affrontare la leucemia e a decidere di vivere diversamente: “ho capito che nel tempo che ho voglio pensare a stare bene io, a far star bene la mia famiglia e a far star bene le persone che verranno nella contea. La mia idea è quella di cambiare la concezione attuale del nostro futuro“.

Ma se pensate che la Contea Gentile che sta sorgendo a Bucchianico sia una sorta di rifugio per eremiti vi sbagliate di grosso, lo scopo di quello che secondo la burocrazia sarà una sorta di agriturismo Fantasy è in realtà quello di dare a chi vorrà soggiornare in uno dei bungalows degli Hobbit la possibilità di coltivare i rapporti umani e trovare una dimensione diversa.

Leggi anche -> Days Gone è andato, sviluppatori lavorano a “nuovo concept grandioso”

Leggi anche -> Dead Space Remake, brutte notizie per i giocatori

E chissà quale deve essere stata la sorpresa per Gentile quando si è visto inviare i video messaggi direttamente da Frodo, Sam e Pipino che hanno augurato a lui e al progetto buona fortuna invitando tutti a sostenerlo con un breve messaggio in italiano, inciampando con il verbo costruire, e molte e sentite parole di apprezzamento in inglese.