Nuova console ibrida Xbox e PC in vendita da ora – VIDEO

Ne avevamo parlato quando il progetto era ancora questo: un progetto. Ma ora è iniziata la produzione della console ibrida Xbox Pc.

Nuova console ibrida Xbox e PC in vendita da ora - VIDEO
Nuova console ibrida Xbox e PC in vendita da ora – VIDEO (foto: youtube)

Dall’Australia è arrivato l’annuncio che l’accessorio chiamato XScreen è finalmente disponibile per il preordine in tutto il mondo. Italia compresa. E ora la vostra Xbox Series S si prende una meritata rivincita sulla sorella maggiore ma introvabile Series X trasformandosi in un PC da gioco da portare dove volete.

Da portare dove volete a patto che ci sia una presa di corrente ovviamente. Perchè XScreen consente di giocare con la console senza doversi collegare a una TV, e senza dover litigare con gli altri membri della famiglia quindi, ma ha comunque bisogno di una presa per alimentare schermo e console.

XScreen, l’ibrido tra Xbox e PC senza app

Microsoft punta e lo sappiamo ad avere i giochi Xbox su qualunque cosa abbia uno schermo ed è questa la funzione delle app pensate per smartphone e tablet (e un domani per le smart TV più performanti) che consente di giocare portandosi dietro il controller e basta.

Ma non tutti hanno un tablet in grado di far girare bene i giochi in cloud ed è a questo pubblico che si rivolge l’australiana UpSpecGaming, società che si occupa di inventare e produrre accessori unici proprio per il gaming. Qualche mese fa avevamo intercettato la notizia che avevano in mente di produrre uno schermo da abbinare alla Xbox Series S per permettere di giocare senza usare la TV.

E ora arriva dal sito la notizia che la produzione è iniziata ed è possibile fare il preordine. Il prezzo in dollari è di 249,99, con il cambio attuale siamo sui 220 euro. Non è economica ma costa meno di un TV o di uno schermo e permette di giocare anche senza connessione internet a differenza dell’app.

Leggi anche -> Gli sviluppatori di Abandoned fanno l’ennesimo annuncio ufficiale

Leggi anche -> Esclusiva Playstation presto su Xbox, spunta la data

Su Twitter l’accoglienza è stata positiva e quello che forse occorre chiedersi ora è se Microsoft troverà in qualche modo invadente questo accessorio come fa Sony ogni volta che qualcuno si avvicina a un metro dalle sue console e prova a cambiare o aggiungere qualcosa. Non dovrebbero esserci problemi a nostro avviso. Lo schermo è un pezzo aggiunto che non sfrutta nessun brevetto Microsoft anche se per la cura del design sembra un accessorio ufficiale riuscendo anche ad avere lo stesso tono di bianco della console.

Impostazioni privacy