Il creatore di Warhammer è ora ufficialmente un cavaliere

Più che soddisfatti per il papà di Warhammer. Una nomina ben più che meritata, sopratutto se ha consegnare il titolo è proprio lei 

Warhammer
Il papà di Warhammer diventa un cavaliere (fonte warhammer40000.com)

Una notizia che ci fa saltare in piedi per la spettacolarità e la particolarità che porta con sé. L’ideatore di Games Workshop ha avuto al possibilità di ricevere un riconoscimento speciale riservato proprio a lui. Avete capito di chi si tratta? È colui che ha dato vita ad una serie di giochi in stile board game ed al grandissimo Warhammer. Ma non è sempre stato così come lo conosciamo, il brand di cui stiamo parlando oggi.

Erano gli anni ’70 quando, un semplice laboratorio, inizia a prendere forma e a gettarsi in una nuova impresa. E così è stato, arrivando nel corso degli anni ad essere la multinazionale che ben conosciamo oggi. Il tutto per l’idea di un visionario ed un imprenditore. Il papà di Warhammer, Ian Livingstone, ha accettato con onore un’onorificenza molto importante.

Un cavalierato per il papà di Warhammer

Warhammer
Il papà di Warhammer diventa un cavaliere (fonte warhammer40000.com)

Una storia incredibile quella che vi raccontiamo oggi, in cui uno degli uomini che ha fatto di più per l’industria videoludica è stato insignito di un’istituzione veramente importante e di tutto rispetto. La sua arte, di ispirazione con il passare del tempo, ora finalmente ha ricevuto ciò che meritava. Oltre al gioco Warhammer, ha fondato anche il leder del settore Eidos. Per capirci è uno dei nomi altisonanti nelle mani di Square Enix.

Inoltre, la sua fama e la sua indiscussa bravura, gli hanno permesso anche di diventare uno dei consulenti e sviluppatori di numerosi studi indipendenti. Insomma, un uomo che nel mondo dei videogiochi sa senz’altro la sua. Orami, il mondo dei videogiochi, è un settore che viene riconosciuto e supportato ovunque. Basti pensare a degli studi scientifici che hanno dimostrato come i topi possano giocare a Doom oppure di alcuni neuroni in provetta che giocano a Pong.

Leggi anche -> Hideo Kojima annuncia: “Quest’anno ho un progetto radicale”

Leggi anche -> Khaby Lame finisce in GTA V con un tutorial illegale – VIDEO

Nel 2022, la regina Elisabetta ha iniziato a comunicare chi ha l’onore di ricevere la nomina di Cavaliere e di Dama del Regno Unito. Bene, Ian Livingstone è proprio uno di questi. Anche se ancora la cerimonia non è avvenuta, il titolo è ufficiale. Da oggi quindi sarà nostra premura chiamalo Sir Ian Livingstone.