Potete giocare a Doom anche su una stampante multifunzione

Il mondo dei videogiochi riserva sempre delle belle sorprese ed esperimenti bizzarri, tra quest’ultimi poi ci sono anche quelli dedicati a vedere su quante piattaforme può girare Doom.

Il gaming si è evoluto moltissimo negli ultimi 20 anni, passando da poco dettagliati modelli poligonali spigolosi al semi fotorealismo, dal gameplay più semplice a quello più articolato. Anche se quindi il gaming ha fatto passi da gigante esistono moltissimi giocatori nostalgici e amanti del retro gaming, con cui continuano a divertirsi ore e ore con i grandi classici che hanno contribuito a fare la storia dei videogiochi.

doom
Ricordate ancora come si fa? (Fonte: Steam)

Proprio per questo moltissimi giocatori in tutto il mondo continuano ad emulare vecchie console per giocare alle vecchie glorie, trascorrendo le giornate a rivivere la stessa avventura che però da sempre delle emozioni che difficilmente riescono a dare i videogiochi di oggi.

Doom: stavolta gira anche su una stampante

Tra i titoli che sono passati alla storia non possiamo che ricordare Doom, il primo capitolo della saga che ha ispirato una miriade di videogiochi fps ma che non è mai stato eguagliato da alcuno. Se invece avete voglia di giocare al “nuovo” Doom, ecco quale titolo dovreste assolutamente provare!

doom
Ecco la differenza tra vecchio e nuovo. (Fonte: Steam)

Anche se si tratta di un titolo molto semplice e dalla grafica retrò, sono molti gli appassionati che si divertono ancora oggi ad eliminare i nemici come fosse la prima volta.

Essendo un titolo del 1993, Doom si dimostra essere un gioco estremamente leggero e versatile, al punto che riesce a girare su moltissimi dispositivi, generando una specie di sfida tra i giocatori che provano a giocarlo anche da quelli più insoliti.

Infatti qualcuno ha deciso di portare la sfida ad un livello altissimo giocando a Doom da una stampante multifunzionale, ma non stiamo parlando di una moderna, bensì di un apparecchio che ha ben 15 anni sulle spalle.

doom

Quello che quindi stupisce davvero di questo avvenimento è quanto i giocatori riescano ad essere originali ed inventivi, soprattutto quando si parla dei videogiochi che amano.

Questa volta quindi Doom è riuscito a girare su un dispositivo davvero insolito, ma sapevate che un giocatore è riuscito a giocarci da un telefono a disco?