Esclusiva Xbox arriva su PlayStation ed è molto più ricca

Su PlayStation arriva un’esclusiva Xbox molto interessante. Grazie all’interazione con il DualSense di PS5 l’esperienza è incredibile 

esclusiva xbox su playstation
esclusiva xbox in arrivo su playstation (fonte pixabay)

Un celebre titolo in esclusiva di Xbox, è in arrivo anche su PlayStation. Ormai è imminente l’uscita di del gioco in questione anche per PS5, ed è arrivato un nuovo trailer incentrato su DualSense. Si tratta di uno sguardo allettante su come il controller eleva il gioco horror soprannaturale. In ogni titolo possono sembrare un po’ esagerati le interazioni con il DualSense ed il feedback tattile, ma c0on questo gioco le cose cambiano.

Il trailer si apre in modo classico, con la protagonista Marianna che carica un’esplosione di spirito ed i grilletti imitano la tensione simulata. Nel resto del trailer però ci sono cose molto meno familiari. Vengono infatti mostrate delle idee che ricordano la magia del DualSense nell’esclusiva PS5 Returnal, la quale in molti considerano la migliore tecnologia per il momento.

PlayStation dà il benvenuto ad un’esclusiva Xbox

Stimo parlando di The Medium. Nel momento in cui innalzi uno scudo spirituale, per impedire ad una tempesta di falene di raggiungerti, ad esempio sentirai piccoli impulsi rapidi su tutto il controller mentre si scontrano con il tuo scudo. Sull’altro palmo, quando trattieni il respiro mentre ti nascondi, sentirai grandi pulsazioni per indicare quando Marianne resterà senza fiato. Il tutto è ancora più amplificato da un trucco, grazie al quale, la barra luminosa che la fa lampeggiare in tempo con la torcia di Marianne quando i mostri sono vicini.

Leggi anche -> Kojima preoccupato per il futuro, c’entra anche il Game Pass Xbox

Leggi anche -> Dead Space Remake “ruba” ad un’esclusiva Playstation, parlano i dev

Inoltre si può utilizzare il touchpad DualSense per ruotare gli oggetti mentre li ispezioni alla ricerca di indizi ed il suo sensore giroscopico integrato può essere utilizzato per controllare la fotocamera negli esami in prima persona. Infine, nel momento in cui si utilizzano strumenti per tagliare i blocchi ambientali, il piccolo altoparlante proprio sul DualSense emette suoni. Suoni che imitano qualsiasi strumento tu stia utilizzando, dalle tronchesi ai bisturi. Insomma, un’esperienza a 360°.