Famosissimo videogioco arriva finalmente su Steam dopo 4 anni

La distribuzione dei videogiochi a volte ha bisogno di un po’ di tempo per arrivare ovunque e la storia di questo videogioco in particolare che è arrivato su Steam con soli quattro anni di ritardo sulle altre piattaforme è la dimostrazione che non si deve mai perdere la speranza.

La mancanza è infatti finalmente destinata a essere colmata tra una manciata di giorni e anche se sembra una decisione poco lungimirante in realtà, questo è quanto riportato dal publisher, è stata una cosa saggia aspettare. In parte sicuramente anche i giocatori e le giocatrici saranno contenti visto che arrivando su Steam il gioco ha tutte le patch già rilasciate e quindi dovrebbe essere una esperienza di gioco fluida e senza intoppi.

steam giochi ubisoft
Steam (videogiochi.com)

Qualcuno già parla di un secondo Natale con questa notizia e il gioco sarebbe effettivamente stato un buon passatempo per aspettare il 25 dicembre o anche il primo gennaio. Inventatevi un’altra festività quindi per poter avere il giorno libero e giocare come si deve. Ma preparatevi perchè per godervi questo videogioco su Steam in particolare vi serve un po’ di compagnia.

Videogioco su Steam a distanza di anni, idea geniale?

Di solito i publisher e i developer scelgono alcune piattaforme o alcune console (o una sola console) e lì rilasciano i contenuti che hanno passato mesi e anni ad affinare. E poi ci sono tutte le scaramucce tra piattaforme, in particolare tra quelle che si occupano di giochi per PC. In una versione forse ancora più circonvoluta della console war, infatti, tra Epic, Ubisoft, Steam, GOG e gli altri grandi e piccoli trampolini di lancio per videogiochi su PC un developer deve fare bene i conti per evitare di regalare alle piattaforme una fetta sostanziosa dei guadagni.

the division 2 giocare steam
The Division 2 (videogiochi.com)

Ed è anche un po’ questo il motivo per cui anni fa Ubisoft aveva deciso di togliere tutti i suoi giochi da Steam, che rastrella un bel 30% dai developer chiunque essi siano, e lasciarli solo su Epic Store e sul proprio sito ufficiale. Poi a partire dal mese scorso i giochi Ubisoft sono tornati, con Assassin’s Creed Valhalla in cima alla lista. un ascelta dettata dalla volontò di arrivare ai giocatori, avevano psiegato rappresentanti di Ubisoft. Ora il videogioco che arriva su Steam è The Division 2.

Un titolo molto apprezzato ma che molti hanno già sottolineato si gioca bene solo con l’online quindi se volete averlo anbche attravrso Steam prima assicuratevi che ci siano abbastanza commilitoni con cui godervi l’esperienza. Avete fino al prossimo 12 gennaio per trovare qualcuno.