Guardiani della Galassia Volume 3, le improbabili avventure spaziali nel nuovo trailer

Il nuovo film della Marvel Cinematic Universe (MCU) è stato presentato dalla Disney attraverso un trailer anteprima. E il terzo volume di “Guardiani della Galassia” segna il completamento della trilogia del regista James Gunn, nonché il termine per il regista della collaborazione con l’MCU per passare a co-dirigere la DC Films. Scopriamo tutti i dettagli.

Guardiani della Galassia VideoGiochi.com 6 Dicembre 2022.jpg
Fonte: Marvel Italy YouTube Channel – VideoGiochi.com

“Siamo stati via per un bel po’. E nonostante tutto ora la galassia reclama i suoi Guardiani”: così ha inizio il trailer anteprima del film “Guardiani della Galassia Volume 3”, il nuovo film della Marvel Cinematic Universe (MCU) e presentato dalla Disney. E già dalle prime immagini emerge chiaramente anche quanto l’influenza dei fumettisti Dan Abnett e Andy Lanning sia stata omaggiata dal regista James Gunn.

I Guardiani della Galassia, infatti, appaiono nelle loro uniformi color grigio-blu e rosso e, dopo le importanti disfatte subite per mano di Thanos in “Avengers: Infinity War”, sono ora pronti a tornare. Ed uno degli elementi più importanti di tutto il film, probabilmente, é la presenza dell’Alto Evoluzionario, interpretato da Chukwudi Iwuji.

Proprio nei fumetti della Marvel, l’Alto Evoluzionario ha infatti rivestito il ruolo di scienziato tra il pazzo ed il geniale, creatore dei cosiddetti “Uomini Nuovi”, ovvero esseri ibridi per metà umani e per metà animali. Ed é forse proprio lo scienziato il responsabile dell’origine di Rocket Racoon, interpretato da Bradley Cooper.

L’arrivo nelle sale, il futuro dei Guardiani e del regista Gunn

Trailer Guardiani della Galassia VideoGiochi.com 6 Dicembre 2022
Fonte: Marvel Italy YouTube Channel – VideoGiochi.com

L’arrivo nelle sale italiane di Guardiani della Galassia Volume 3 é previsto per il prossimo 5 Maggio 2023. E senz’altro il terzo lavoro della saga ha puntato al compimento della storia, del destino dei protagonisti ed anche, potremmo dire, ad una sorta di personale “Addio” del regista, soprattutto in vista del suo nuovo impegno presso la DC Films. Ma mai dire mai.

Proprio su Twitter, Gunn si é così espresso: “Bene, è la fine di questo gruppo di Guardiani. Per quanto riguarda i futuri Guardiani, dipende dalla Marvel”. Dunque, nessuna possibilità, in realtà, può dirsi totalmente esclusa, soprattutto nel caso in cui il botteghino dovesse dimostrare un nuovo ottimo risultato a livello di pubblico. 

Come, d’altronde, ha lasciato intendere anche Pom Lementieff, volto di Mantis dell’universo Marvel: “Sarà, per certi versi, la fine di un capitolo, capite che intendo? Di questa famiglia di Guardiani della Galassia. Vedremo cosa succederà dopo, ma non è la “fine fine”. Dopo sarà tutto diverso, questo è certo”. Nel frattempo, ecco il trailer.