Halo Infinite, altri problemi per 343: si dimette responsabile multiplayer

Sembra non trovare pace Halo Infinite, che vede un altro membro fondamentale del suo team di sviluppo lasciare la barca.

Halo Infinite non ha avuto certamente il lancio che sperava. Sia chiaro, il titolo ha da subito collezionato buoni numeri e ha convinto la maggior parte dell’utenza e della stampa. Soprattutto per il suo essere così irriducibilmente fedele a se stesso e al proprio passato da risultare rivoluzionario, nella sua integrità. In tanti hanno immediatamente iniziato a giocare al titolo, soprattutto il comparto online, che permette di rivivere le grandi emozioni che si provavano anni fa. Ovviamente con un comparto tecnico migliorato e con una gestione della progressione diversa.

Halo Infinite Cortana
Halo Infinite, altri problemi per 343: si dimette responsabile multiplayer

I problemi però sono stati davvero parecchi. 343 Industries ed Xbox non sono riuscite a lavorare in modo continuo, riservando l’attenzione che merita un titolo pensato per essere un GAAS, un Game As A Service. Ovvero un titolo pensato per durare tanti anni grazie ad un comparto online in continuo mutamento, che permetta ai giocatori di avere sempre stimoli nuovi, mappe nuove, modalità diverse e stimoli per continuare ad investire il proprio tempo sul titolo. E ovviamente anche il proprio denaro, mediante sistema di microtransazioni e pass. E le cose si stanno complicando ulteriormente.

Halo Infinite, arrivano altre dimissioni

Dopo oltre 11 anni e mezzo su Halo, esco dalla mia armatura Spartan per l’ultima volta oggi per partire verso nuove avventure”, ha annunciato il direttore creativo del multiplayer di Halo Infinite Tom French. “È stato un enorme onore far parte di un gioco che ho amato così tanto come giocatore e che ammiro così tanto come sviluppatore. Non potrei essere più orgoglioso del mio tempo al 343”, ha scritto.

 

 

Questo annuncio arriva non troppi mesi in seguito alla partenza anche di Bonnie Ross, che dopo 15 anni ha lasciato 343 Industries proprio in seguito all’andamento di Halo Infinite. Non proprio una grande notizia per i giocatori che attendono novità per il comparto online.

Vi ricordiamo che c’è un videogioco geniale gratis in questo momento che dovete riscattare subito, e che Cyberpunk 2077 avrà un grande sequel.