Hogwarts Legacy, annuncio sulla data d’uscita dipende da Playstation

Tenete le dita incrociate per un possibile annuncio riguardo Hogwarts Legacy, magari accompagnato da qualche video che ci mostri effettivamente il gioco: tutto dipende da PlayStation.

Le stelle sembrano pronte ad allinearsi come è successo nel 2019 e nel 2020 ma non c’è niente di certo e scontato. L’annuncio riguardo il nuovo gioco ambientato nel mondo di Harry Potter che tantissimi aspettano dopo i progetti che si sono arenati in varie fasi di sviluppo potrebbe arrivare a breve giro se Sony deciderà di fare quello che ha già fatto nei due anni precedenti.

Hogwarts Legacy, annuncio sulla data d'uscita dipende da Playstation
Hogwarts Legacy, annuncio sulla data d’uscita dipende da Playstation (foto: Sony)

Quello che si attende in questi giorni è infatti una notizia confermata dai fatti sul prossimo State of Play. Secondo il noto insider Tom Henderson, cui facciamo spesso riferimento dato che le sue informazioni risultano quasi sempre corrette, è convinto che l’evento PlayStation si svolgerà proprio tra un mese circa.

Hogwarts Legacy, presentazione allo State of Play 2022?

Henderson ha diffuso utilizzando il mezzo che preferisce, ovvero un breve messaggio su Twitter, quella che secondo lui è la possibile data del prossimo evento che Sony dedicherà alla sua console e ai giochi sviluppati internamente: lo State of Play. In realtà la riflessione che fa il giornalista non è peregrina. Del resto sia nel 2019 sia nel 2020 a febbraio Sony ha voluto proprio organizzare la presentazione tra quelle più attese di tutto l’anno dai fan della PS5.

Leggi anche -> Ecco Showa American Story, Dead Rising con le waifu – VIDEO

Hogwarts Legacy, annuncio sulla data d'uscita dipende da Playstation
Hogwarts Legacy, annuncio sulla data d’uscita dipende da Playstation (foto: youtube)

Chi aspetta per esempio la versione PlayStation di Dying Light 2, oppure Horizon Forbidden West, o ancora Destiny 2 , sa già che si tratta di giochi che usciranno a febbraio. Sarebbe quindi logico che nel mese di febbraio, magari dopo l’uscita di Dying Light 2 prevista per il 4 ma non più tardi del 25 quando uscirà invece Alden Ring, che PlayStation offrisse ai propri giocatori una panoramica di cosa aspettarsi nei prossimi mesi. Uno di questi progetti dovrebbe proprio essere Hogwarts Legacy di cui continuiamo ad avere minuscoli brandelli di informazione senza però un sostrato convincente. Che sia febbraio il mese prescelto?

Leggi anche -> Nuovo videogioco di South Park in sviluppo, le anticipazioni

Nel messaggio di Henderson si fa accenno poi ad un evento che dovrebbe essere “parecchio grosso”. A dare sostanza all’idea di Henderson c’è poi il fatto che Square Enix ha promesso che ci sarà una grande rivelazione riguardo un prossimo progetto proprio nella primavera di quest’anno. E tra i giochi che ci si aspetta di vedere c’è anche Final Fantasy 16. Se qualcosa si dovesse muovere avremmo probabilmente altri rumor nel corso delle prossime settimane, anche perché se dovesse ripresentarsi il pattern già visto l’evento dovrebbe verificarsi a fine mese prendendo proprio l’abbrivio dalle grandi uscite previste per questo affollatissimo periodo.