Un’incoerenza su Last of Us II scatena affascinanti teorie

Un’incoerenza all’interno di Last of Us II avrebbe fatto ampiamente discutere i giocatori: secondo la community ci sarebbe un significato nascosto.

The last of us II
The Last of Us II (da Naughty Dog)

The Last of Us II è uscito nel 2020 per PlayStation 4 e ha da subito fatto ampiamente discutere. Bello vedere che con il tempo le critiche si sono affievolite, ma lo stesso non si può dire per le speculazioni.
Una cosa in particolare ha creato un intenso chiacchiericcio. Ci sarebbe una scena flashback con delle incoerenze grafiche: la cosa ha scatenato la community, portando alla luce anche qualche interessante teoria.

***SPOILER ALERT SU THE LAST OF US II***

Nel dettaglio, ha fatto parlare di sé una scena flashback ambientata nell’ospedale in cui i medici della Luci avrebbero dovuto operare Ellie. Si tratta della scena chiave e scatenante del secondo capitolo: Ellie è sedata e pronta per sottoporsi all’intervento che potrebbe salvare l’umanità, ma che sicuramente ucciderà lei. Joel decide di salvarla sterminando i medici della Luci pronti a sacrificare la ragazzina.

In The Last of Us II la scena ritorna sotto forma di flashback e già dal principio erano evidenti una serie di incoerenze. Gli interni e il medico coinvolto hanno un aspetto diverso. Inoltre, c’è una ciliegina che ha infervorato le discussioni su Reddit: una porta, una semplice porta che invece di aprirsi dal lato sinistro, nel secondo capitolo si apre sulla destra.

Leggi anche —>Una trama per The Last of Us Part 3? Neil Druckmann parla di PS5

Il significato dietro l’incoerenza di Last of Us II

The last of us II
The Last of Us II (da Naughty Dog)

Il problema alla base di questi cambiamenti, probabilmente, è che la Naughty Dog ha deciso di ricreare le scene da zero, senza i riferimenti del passato. Forse perché intendeva rivedere da capo alcune scene che nel presente avrebbe voluto modificare. Oppure perché non voleva dare limiti alla propria vena creativa.

Fatto sta che la cosa ha spinto la community verso teorie alquanto affascinanti. Alcuni hanno fatto presente che la memoria umana è volubile e perfettibile, debole allo scorrere del tempo e degli anni. Rivivere mentalmente un episodio della nostra vita comporta inevitabilmente delle modifiche al ricordo originale.

Per quanto sia poco probabile che la Naughty Dog abbia scelto volontariamente di inserire questi cambiamenti, rimane una teoria curiosa e interessante.

Leggi anche —> Un report parla delle novità del remake di The Last of Us

LINK UTILI

PS5 con lettore
PS5 con lettore (screenshot YouTube)