Instax Mini Link farà stampare fotografie grazie a Nintendo Switch

Instax Mini Link è il modo che Fujifilm e Nintendo hanno escogitato per stampare su carta le istantanee scattate durante le ore di gioco sui titoli Nintendo Switch.

instax mini Link
Fonte: “Nintendo”

Nintendo e Fujifilm stanno per lanciare instax mini Link for Nintendo Switch, una nuova applicazione per smartphone appositamente studiata per poter trasferire gli screenshot dalla console Nintendo Switch alla printer instax associata “Instax mini Link”. Il sodalizio sarà disponibile per gli utenti che aggiorneranno la console al firmware 11.0.0, che permette il trasferimento di immagini tramite QR Code. Prima di poterla stampare, è possibile decorare e ritoccare la foto tramite la applicazione stessa.

Leggi anche –> I premi dei primi 4 numeri di Fortnite x Batman Punto Zero: il leak

Instax mini Link: un’edizione speciale

instax mini Link
A partire dal 30 aprile, grazie alla app associata e a Instax Mini Link sarà possibile stampare le foto effettuate con Nintendo Switch. Fonte: “Nintendo”

Il device che permette di stampare le istantanee è già presente sul mercato (e più precisamente i modelli prodotti dal 2019 in avanti saranno compatibili con la app studiata per comunicare con Nintendo Switch) ma grazie all’aggiornamento del firmware si potranno trasferire appunto tramite QR Code le foto all’apposita applicazione, che permetterà in seguito la stampa tramite Instax Mini Link.

Leggi anche –> Su Steam parte il LudoNarraCon 2021 per celebrare i titoli narrativi più innovativi

Il device, inoltre, verrà commercializzato nuovamente sotto un’altra nuova veste, un’edizione speciale realizzata proprio per celebrare la collaborazione con Nintendo, il modello Ash White (Red&Blue), che sarà possibile acquistare al prezzo di 119 euro. Il device può essere acquistato singolarmente ma anche in formato bundle dedicato proprio a New Pokemon Snap, con inclusa una simpatica custodia in silicone a forma di Pikachu. Quest’ultimo è un bundle in edizione limitata che sarà possibile preordinare al prezzo di 139 euro.

La app e la mini stampante verranno rese disponibili a partire dal 30 aprile di questo stesso anno, mentre, per quanto riguarda l’edizione limitata, sarà la data in cui verranno aperti i preordini per potersene accaparrare una. Insomma, a conti fatti, stiamo assistendo all’arrivo della versione moderna e rinnovata della vecchia Game Boy Camera che permetteva di stampare tramite una piccola stampante termica i momenti salienti del proprio gioco preferito o una versione a pixel di un oggetto inquadrato.

Link utili