Mamma di un pro player ammette di giocare spessissimo

I videogiochi avvicinano degli utenti che non si saremmo mai aspettati. La mamma di un pro player ammette di giocare molto spesso

mamma pro player
mamma pro player gioca veramente forte (fonte thegamer.com)

Quello dei videogiochi può essere considerato un fenomeno mondiale, che ha attirato anche l’attenzione di diverse mamme di videogiocatori professionisti (pro player). Difatti sembra che queste siano anche capaci di avere un grande successo nel mondo eSport, sopratutto di un gioco in particolare. Direttamente da The Gamer arriva la storia di una mamma del giocatore professionista benjyfishy. Sembra che la madre del ragazzo abbia voluto iniziare la carriera di giocatrice professionista prendendo proprio il figlio come esempio.

Lei inoltre ha firmato anche un contratto con un’azienda che lavora nel mondo degli e-Sport. Stiamo parlando di Galaxy Racer. Così facendo mamma e figlio si trovano a condividere la stessa passione, diventano dei veri e propri momenti idilliaci. La signora in questione, Anne, dal 2018 ha ricoperto il ruolo di manager per il figlio e solo nell’ultimo periodo ha voluto provare in prima persona questa esperienza. Durante un’intervista alla BBC ha poi voluto spiegare il suo punto di vista.

La mamma di un pro player diventa fortissima

mamma pro player
mamma pro player gioca veramente forte (fonte epicgames.com)

“Mai avrei pensato in un milione di anni che avrei giocato a Fortnite o streammato online, o di essere in una posizione per cui avrei potuto firmare con un’azienda. […] I miei riflessi non sono buoni come quelli dei giocatori giovani, quindi devo essere più strategica”. Ebbene sì, proprio Fortnite. È un gioco così interessante da essere apprezzato anche da numerose mamme dei pro player. Con il passare del tempo, questo titolo è diventato uno dei fenomeni più seguito al mondo.

Leggi anche -> Nuovi dettagli e data di lancio di Forspoken – VIDEO

Leggi anche -> Una star di Sons of Anarchy sarà in God of War Ragnarok

Diversi sono gli eventi a tema presenti nel gioco di Fortnite, i quali sono diventati dei veri e propri punti di incontro presenti in tutto il mondo. Inoltre il Battle Royale in questione sembra essere anche pronto al grande evento, in cui non mancherà un aggiornamento che porterà al suo interno moltissime novità. Di sicuro quella della signora Anne è una storia decisamente particolare. Il suo racconto va in diretta contrapposizione con ciò che molti pensano. Infatti molti sono coloro che affermano che i videogiochi sono soltanto adatti ai ragazzini. Oggi abbiamo capito che si sbagliano.

Impostazioni privacy