Anche Martin Luther King arriva su Fortnite – VIDEO

Dentro Fortnite sta trovando posto Martin Luther King con un omaggio al premio Nobel e attivista per i diritti civili creato apposta da Epic Games e TIME Studios.

Fortnite Martin Luther King (foto: Epic)

Tenendo fede all’idea che Fortnite non sia soltanto un videogioco ma una sorta di piattaforma esperenziale, l’idea che si possa trovare spazio per un personaggio storico come Martin Luther King può far saltare dalla sedia qualcuno ma sicuramente non siamo di fronte a una qualche presa in giro.

Dal blog ufficiale PlayStation apprendiamo che ci sarà spazio anche per assistere a una riedizione del famoso discorso che l’attivista politico fece nel 1963 in un Lincoln Center ricreato per accogliere i giocatori.

Martin Luther King su Fortnite in una Washington creata apposta

Anche Martin Luther King arriva su Fortnite - VIDEO
Anche Martin Luther King arriva su Fortnite – VIDEO (foto: Epic Games)

Epic Games e TIME Studios si sono messi insieme per creare un’esperienza educativa interattiva che possa portare al pubblico più vasto possibile la vita, l’esperienza e gli insegnamenti di Martin Luther King, il premio Nobel famoso per il suo discorso “I have a dream” e per essere riuscito a smuovere una massa enorme di persone in uno dei momenti fondanti della lotta per i diritti civili sia negli Stati Uniti sia nel mondo: la Marcia su Washington del 1963.

E si chiama proprio March through Time l’esperienza dedicata all’attivista e leader politico. In una Washington ricreata con lo stile di Fortnite, i giocatori potranno assistere alla registrazione del discorso tenuto da King in una esperienza completamente immersiva. In più ci saranno punti di interesse ispirati al museo Martin Luther King e delle quest da portare a termine con altri giocatori, nel puro spirito di fratellanza portato avanti da Martin Luther King che anche nel suo discorso sottolineò come l’unico modo per andare avanti e migliorarsi fosse lavorare insieme.

Probabilmente è la prima volta che un personaggio storico entra in questo modo dentro un videogioco: non in una versione ispirata a, o con le movenze di ma con filmati d’epoca e senza nascondere l’urgenza di dover conoscere per crescere.

Leggi anche -> Giochi Playstation Plus settembre 2021: decisione mai presa prima

Leggi anche -> Battlefield 2042 cheat e trucchi online mesi prima dell’uscita – FOTO

Non possiamo che fare i complimenti a Epic Games per aver deciso di lavorare con TIME Studios per diffondere nel suo gioco di punta un messaggio così fortemente politico e umano. E se pensate che sia qualcosa che solo gli Americani dovrebbero giocare, siete tra quanti hanno davvero bisogno di provare questa insolita gita al museo King.