Nicolas Cage è Hero: C4 sulle mutande nel film Battle Royale – VIDEO

Nicolas Cage protagonista assoluto del prossimo film intitolato Prisoners of the Ghostland, che sembra una pellicola davvero folle.

Prisoners of the Ghostlands
Prisoners of the Ghostlands

Nicolas Cage torna ad essere protagonista assodi Prisoners og luto del piccolo e del grande schermo con una pellicola che lo vede protagonista assoluto. Ancora una volte il vincitore dell’Oscar 1996 come miglior attore protagonista per Via da Las Vegas osa e alza sempre di più l’asticella della follia delle pellicole in cui è protagonista.

Parliamo del nuovo film chiamato Prisoners of the Ghostland, un prodotto diretto dall’eccentrico e bizzarro regista nipponico Sion Sono.

Il noto attore americano sarà Hero nel film, un nome che dice praticamente tutto quello che ci serve. Ex criminale incallito e grande rapinatore di banche, Nicolas Cage sopravvive alla giornata in un mondo postapocalittico fatto di orrori e di distruzione.

E il nostro Hero sarà messo a dura prova da un boss della criminalità organizzata. Catturato e minacciato, dovrà aiutare il capo a trovare sua figlia, che pare sia stata rapita da una gang rivale.

Nicolas Cage e la follia di Prisoners of the Ghostland

Nicolas Cage e l’esplosivo sulle parti basse

Come ogni progetto che Nicolas Cage sposa, anche questo è a dir poco sopra le righe. Dal successo di Pig, che continua ad essere apprezzato su ogni livello, in Prisoners of the Ghostlands sarà possibile vedere a schermo tanti stili e tipi diversi di film.

Postapocalittico, action, ma anche noir, con un’estetica che mischia classiche pellicole western e samurai movie. Un mix che senza dubbio potrebbe tenerci sempre col fiato sospeso e con l’attenzione alta verso quello che sarà necessario superare per il nostro Hero.

Nel film ci sono ovviamente Nicolas Cage e altri nomi di livello come Sofia Boutella, Bill Mosley, Nick Cassavetes, Tak Sakaaguchi. Il film sarà disponibile dal 17 settembre nei cinema e anche in streaming.

Nicolas Cage potrebbe quindi tornare a far parlare di sé in modo sempre più insistente nelle prossime settimane grazie ad un film esplosivo, violento e che viene definito nel trailer ufficiale “battle royale”.

LEGGI ANCHE —> FIFA 22 propone una modifica storica ai giocatori – FOTO

LEGGI ANCHE  —> Questi tre hard disk non si bloccano mai: i modelli

E lo stesso attore rivela che Prisoners of the Ghostlands “è il progetto più folle a cui abbia mai partecipato”.