Nuovo MMORPG in sviluppo, 4.3 milioni per il progetto

Di MMORPG ne è pieno il mondo, questo batterà la concorrenza?

MMORPG
La Clockwork Labs promette bene con questo costoso progetto. (Fonte: sito ufficiale Clockwork Labs)

Con il termine MMORPG, si intendono tutti quei giochi di ruolo multiplayer online che hanno una struttura di gioco in cui moltissime persone possono giocare e condividere il mondo di gioco. Infatti MMORPG è l’acronimo per: Massively Multiplayer Online Role-Playing Game.

Esistono molti esponenti di questo genere di gioco, i più famosi sono sicuramente: World of Warcraft, Black Desert Online, Final Fantasy 14, Tera, D&D Neverwinter o il nuovissimo New World prodotto da Amazon.

Gli MMORPG sono caratterizzati dall’enorme numero di giocatori che possono interagire tra loro nello stesso mondo di gioco, proponendo un approccio PVP o PVE a seconda dei casi. Questi titoli sono spesso molto giocati e hanno sempre più peso nell’industria videoludica.

Molti MMORPG si basano su una lenta progressione a base di grinding, sviluppo di abilità, esplorazione e combattimenti con mob, boss o altri giocatori. In questo modo per diventare forti in un MMORPG bisogna spendere molto tempo e risorse per riuscire a far crescere il proprio personaggio.

Clockwork Labs e l’MMORPG da 4,3 milioni di Dollari

MMORPG
4,3 milioni di dollari? Bazzecole per questo nuovo MMORPG! (Fonte: sito ufficiale Clockwork Labs)

La Clockwork Labs è un nuovo studio di sviluppo che è riuscito a raccogliere l’enorme somma di 4,3 milioni di Dollari per sviluppare il loro nuovo MMORPG. Questa cifra potrà aiutare a sostenere i costi di sviluppo e poter dare al mondo un nuovo titolo del famoso genere ruolistico, sperando sia all’altezza dei più famosi.

Il nuovo studio è supportato da altre case ben più famose come: Supercell, Skycatcher, 1Up Ventures, Firstmute Capital e Supernode.

L’obiettivo principale di Clockwork Labs è riuscire a sviluppare un MMORPG comunitario, in cui i giocatori possano vivere la visione che sviluppatori hanno di un mondo di gioco completo. Infatti i co-fondatori Tyler Cloutier e Alessandro Asoni, vogliono dare al gioco quello che loro avrebbero voluto vedere in un MMORPG. Tutto questo utilizzando la loro tecnologia proprietaria.

La Clockwork Labs è decisa a sviluppare un mondo virtuale che possa davvero avere un impatto e un’esperienza di gioco superiore, potendo contare sulla profondità con cui i giocatori possano interagire tra loro e il mondo di gioco.

Leggi anche -> Betheshda dubita che produrrà solo esclusive Xbox, apertura a PS5

Leggi anche -> Infamous e Ghost of Tsushima fondamentali per The Last of Us 2

Se queste premesse corrispondano al vero, questo titolo potrebbe avere tutte le carte in regola per sfidare colossi molto più grandi del genere, potendo avere un posto tra gli MMORPG più famosi.