Nuovo videogioco gratis ai medici: è un grazie per il loro impegno

Un team di sviluppo ha deciso di regalare il suo nuovo videogioco, che tra l’altro ha ricevuto già buoni commenti, gratis ai professionisti della sanità.

Una decisione che vuole essere un omaggio al grande lavoro che tutti i professionisti del settore della sanità svolgono ogni giorno e anche un ringraziamento per quelli che hanno contribuito, raccontando la propria esperienza, proprio allo sviluppo del videogioco. Durante la crisi portata dalla pandemia medici, infermieri e ricercatori sono finiti loro malgrado al centro dei discorsi globali e tanti hanno guardato proprio a questi specialisti per trovare risposte a ciò che stava accadendo.

gioco per medici gratis
Medico (videogiochi.com)

Come si legge anche nel comunicato stampa ufficiale diffuso dal team di sviluppo e dal suo publisher, si tratta di un gesto che porta avanti anche quella che è la volontà del publisher, Assemble Entertainment, che ha deciso di fare del suo lavoro di distribuzione di videogiochi anche un modo per diffondere in tutto il mondo messaggi positivi.

Videogioco gratis ai medici, un modo per dire grazie

Da qualche parte l’anno prossimo arriverà su PC, Nintendo Switch, entrambe le console Playstation e tutte e tre le versioni della console Xbox un gioco che al momento anche solo sotto forma di prologo ha totalizzato oltre 100 mila download. Un risultato da festeggiare. Soprattutto perché Fall of Porcupine è un lavoro che sembra solo un videogioco ma che racchiude nella sua grafica accogliente e nei suoi toni rilassati tutta una serie di esperienze reali di rappresentanti proprio del mondo della sanità.

fall of porcupine gioco gratis
Fall of Porcupine (videogiochi.com)

Fall of Porcupine è tecnicamente un gioco d’avventura in cui nei panni di un giovane medico, coperto di piume tanto per evitare che il gioco potesse essere geograficamente localizzato, dovrete superare non soltanto i problemi di tutti i giorni dell’ambulatorio in cui vi trovate ma anche tutte quelle sovrastrutture dell’industria della sanità che minacciano la tenuta della sua stessa psiche. Qualcosa, di nuovo, che viene dai racconti diretti di chi nella sanità combatte ogni giorno.

Fall of Porcupine, un compendio della vita

Il gioco prodotto dal team di sviluppo BUNTSPECHT.GAMES e promosso dal publisher Assemble Entertainment racconta quindi cosa significa essere medico in un sistema sanitario che, a ben guardare, non ha la salute come prima priorità. Ed è per ringraziare i medici che hanno reso disponibili copie di questo gioco, che non sarebbe il successo che è senza il contributo di chi ha deciso di partecipare alle interviste che hanno permesso poi ai developer di plasmare il piccolo mondo in cui Finley, il giovane medico protagonista, si trova a lottare per salvare pazienti e mantenere la sua sanità mentale.