Star Wars Hunters si mostra in un lunghissimo gameplay – VIDEO

Forse non ne avevamo bisogno in questa Galassia ma Zynga e Lucasfilm hanno diffuso un lungo trailer di gameplay per il loro nuovo prodotto: Star Wars Hunters.

Star Wars Hunters si mostra in un lunghissimo gameplay - VIDEO
Star Wars Hunters si mostra in un lunghissimo gameplay – VIDEO (foto: Zynga)

Hunters è un titolo multiplayer online e potrebbe risultare un’eresia per molti fan della Galassia lontana lontana ma c’era da aspettarsi qualcosa di simile ambientato nel mondo creato da George Lucas prima o poi.

E questo poi è arrivato. Il primo trailer diffuso da Zynga è uscito a settembre ma in quella occasione avevamo avuto  un classico trailer cinematografico che ci aveva solo dato una vaga idea del mondo scelto per il gioco e dell’Arena.

Star Wars Hunters, 8 cacciatori e un’arena

Come accennavamo, il primo trailer di settembre ci aveva fornito il necessario background sul tema generale del gioco ma non avevamo avuto modo di capire i personaggi e le loro dinamiche. Con questo secondo trailer abbiamo invece tutto il tempo per apprezzare la fantasia del team di sviluppo. Sul sito ufficiale di Star Wars l’incipit del post dedicato a questo trailer recita : “un droide programmato per essere Jedi, un Wookie che maneggia due mazze improvvisate e un cacciatore di taglie mascherato. Sembra divertente“.

E in effetti il tono del trailer è alquanto scanzonato con degni rappresentanti di diversi ambienti. Oltre al Wookie, al droide e al Cacciatore, ci sono una coppia di Jawa che combattono uno sull’altro, una ribelle, un droide da battaglia, uno soldato imperiale e quella che potremmo definire una sorta di Jedi rinnegata con l’iconica spada dalla lama rossa.

Lo stile ricorda un po’ Disney Infinity e gli ambienti “evocano gli iconici mondi di Star Wars“. Le dinamiche sono quelle già viste e ruotano intorno alla creazione di un team di cacciatori da personalizzare cercando di trovare il giusto equilibrio tra le tre classi di appartenenza: danno (damage), supporto (support) e attacco pesante (tank).

Leggi anche -> La giuria si mostri coraggiosa, It Takes Two merita il GOTY 2021

Leggi anche -> Licenziamenti nello studio di CoD Warzone, bufera su Activision

Noi sentiamo un po’ odore di stantio e di futuri possibili tornei di esport come per altri prodotti (il primo che ci viene in mente è Overwatch) ma essendo un prodotto SW potrebbe essere fatto con la giusta dose di attenzione da non far infuriare troppo i fan e ritagliarsi la sua fetta di fan.