Steam Deck ha una tecnologia unica, brevetto online

Una tecnologia unica nel suo genere e dalle caratteristiche decisamente incredibili. Compare online il brevetto di Steam Deck, vediamo cos’è

Steam Deck
Steam Deck, un novo PC portatile (fonte store.steampowered.com )

Nel corso delle ultime ore, in rete, è apparso un brevetto che sembra possa offrire ulteriori informazioni riguardo ai trackpad targati Steam Deck. È questa una console portatile a cui sta lavorando Valve e che si prevede essere un PC compatto per un utilizzo mobile, simile per maneggevolezza alla Nintendo Switch. L’annuncio di questa nuova console è arrivato durante questa estate, mentre la sua uscita è prevista per la fine del 2021.

La Steam Deck, possiede due trackpad sulle impugnature laterali. Sono questi elementi che da subito hanno incuriosito i giocatori, portandoli a chiedere ulteriori informazioni riguardo la console. Dimensioni, spessore e posizionamento. Dalle indiscrezioni viste online, pare che si tratti di dettagli ricchi di sensori. Sensori il cui scopo è quello di offrire una funzionalità del controller decisamente migliore.

La nuova console/PC Steam Deck

Steam Deck
Steam Deck, un novo PC portatile (fonte store.steampowered.com )

Si accenna anche alla possibilità di rendere la sensibilità dei trackpad altamente personalizzata. Sono queste le caratteristiche che potrebbero spiegare lo spessore eccessivo di questi input, molto più grandi di quelli dei PC portatili. Diverse sono le ipotesi che al momento si stanno facendo spazio riguardo al nuovo Steam Deck. Di sicuro sappiamo che lo scopo di Valve è quello di portare un prodotto innovativo nel mondo dei giochi, cosa che in passato è gia riuscito a fare con il videogioco Half-Life o con la piattaforma Steam ovviamente.

Leggi anche -> Gioco cancellato torna dopo 23 anni grazie a raccolta fondi

Leggi anche -> Xbox Game Pass giochi di settembre: 8 titoli in arrivo

Secondo il brevetto i sensori nel trackpad sono necessari al fine di sapere riconoscere la forza relativa alla pressione esercitata. Nel brevetto sono inoltre presenti diverse caratteristiche che riescono a riconoscere la presenza di schemi di controllo unici che variano in base al gioco impiegato. Nel brevetto si parla anche della possibilità di unire la pressione dei trackpad con altri pulsanti, così da poter avere diversi scenari di gameplay.

Impostazioni privacy