Super Mario Bros speciale: ecco Super Ordinary Brothers – VIDEO

Super Ordinary Brothers si presenta come il famosissimo Super Mario Bros. ma con una particolarità in più. Infatti nel gioco indie si muore per sempre

Super Mario Bros.
Super Mario Bros. in una versione speciale (Screenshot YouTube)

Tutto ciò riguarda quindi la curiosità su cosa potrebbe accadere ad una persona vera nel momento in cui questa decidesse di prendere a testate dei mattoni. Benvenuti su un Super Mario Bros. molto speciale. Per riuscire a comprendere le dinamiche del gioco, non vi è la necessità di scaricarlo in quanto è sufficiente guardare un filmato molto breve che è possibile trovare on-line.

Negli ultimi giorni è stata pubblicata una versione di Super Mario capace di attirare l’attenzione di innumerevoli utenti. Si tratta di Super Ordinary Brothers, una versione più che realistica di Super Mario Bros. Sembra che questa sia in grado di rispondere alla domanda che almeno una volta si è posto il giocatore medio che ha utilizzato questo titolo per la prima volta.

Super Ordinary Brothers e un Super Mario Bros. iper realistico

Super Mario Bros.
Super Mario Bros. in una versione speciale (Screenshot YouTube)

Lo scopo finale del gioco è quello di fare in modo che un mattoncino colpisca la testa del personaggio. È una cosa che può essere fatta tranquillamente senza arrivare alla fine dei livelli presenti nel gioco. Infine, è molto importante sapere che il download di Super Ordinary Brothers risulta essere del tutto gratuito. Quindi, chi desidera provare questa nuova versione di Super Mario, non deve far altro che collegarsi ad Internet e scoprire con le proprie mani quali sono le conseguenze nel momento in cui si viene colpiti da un mattoncino in testa.

Inoltre si tratta di una produzione indipendente. Infatti, proprio come ha specificato l’autore, è stato possibile realizzare Super Ordinary Brothers in un tempo massimo che non supera le 12 ore. L’occasione è stata quella di festeggiare la quarantunesima GMC Jam, che ha come tema “Un grosso errore”. La caratteristica fondamentale intorno alla quale gira tutto il gioco è quella di rendere definitiva la morte del personaggio. Chi lo desidera può anche provare ad arrivare alla fine dei 15 livelli che, secondo lo stesso autore, risultano essere molto noiosi. Scorrendo in basso il video he mostra il gioco.

Leggi anche -> Scarlet Nexus, tutto quello che c’è da sapere tra tono e tematiche – VIDEO

Leggi anche -> Ubisoft svela i piani per il Forward di questo giugno

LINK UTILI

PS5 con lettore
PS5 con lettore (Screenshot YouTube)