Sviluppatori di Crash Bandicoot assumono per un progetto diverso

Dagli sviluppatori di Crash Bandicoot arriva una notizia molto particolare. Stanno assumendo per un nuovo ed inedito progetto 

Crash Bandicoot progetto
Crash Bandicoot progetto (fonte crashbandicoot.com)

Il mondo videoludico è pieno di messaggi di assunzione e di nuovi arruolamenti, come oramai ben sappiamo, per cercare diverse figure professionali. Tuttavia, questi messaggi di reclutamento, sono diretti verso dei veri e propri progetti che puntano in lidi differenti per il futuro. Ed è proprio il caso che a cui stanno pensando degli sviluppatori di Crash Bandicoot.

Crash Bandicoot 4: It’s About Time e stato un vero e proprio successo, che ha riportato in auge un titolo che ha fatto la storia del settore. Dopo diverso tempo, infatti, abbiamo potuto rivivere la storia che si hanno tanto appassionato diverso tempo fa. Ora, a quanto pare, lo studio di sviluppo ha ben altri piani per il futuro. Vediamo quali.

Gli sviluppatori di Crash Bandicoot hanno un nuovo progetto

Crash Bandicoot progetto
Crash Bandicoot progetto (fonte crashbandicoot.com)

Toys for Bob, lo studio dietro al lavoro che c’è stato per Crash, ha intenzione di assumere un Senior Concept Artist. Tuttavia pare proprio che, il nuovo progetto che hanno in mente, non riguarda la saga di Call of Duty. Una cosa alquanto particolare ma che, potrebbe portare, a qualche novità inedita è di tutto rispetto. Ci ricordiamo quando, questo studio di sviluppo di Activision, fu affiancato a Warzone.

Il dubbio nasce proprio in riferimento a 2 diversi tipi di annunci di lavoro. Il primo, che richiede un artista delle luci, cita espressamente un intervento nel mondo di CoD. Ma, invece, la richiesta professionale in relazione al senior concept artist non menziona minimamente il famoso franchise. Ma oltre al nuovo progetto in cantiere, hanno anche messo sotto i riflettori un’altra particolare azione ad opera dello studio.

Leggi anche -> Playstation Studios si espande, nuove assunzioni per tripla-A

Leggi anche -> Se avviate Halo Infinite offline diventa un altro videogioco!

“[Toys for Bob] è entusiasta di continuare a supportare Crash Bandicoot 4: It’s About Time, e più recentemente fornire ulteriore supporto allo sviluppo di Call of Duty: Warzone”. Questa è la confessione che arriva direttamente da Activision. Inoltre, grazie al bundle Crashiversary sul titolo, hanno voluto festeggiare il 25esimo anniversario del mondo di Crash. Insomma, ci sono grandissimi piani per il futuro.