Dopo The Witcher Cavill vuole essere in un’altra serie sui videogiochi

Se c’è un attore che i videogiocatori amano questo è sicuramente Henry Cavill, volto di The Witcher e grande nerd che ora sembra aver messo gli occhi su un nuovo possibile progetto.

Dopo The Witcher Cavill vuole essere in un'altra serie sui videogiochi
Dopo The Witcher Cavill vuole essere in un’altra serie sui videogiochi (foto: youtube)

Prima di essere Geralt di Rivia, Cavill è stato anche forse uno dei migliori Superman di sempre e adesso vorrebbe tornare nello spazio nei panni del protagonista di un’altra serie molto amata e che, parole sue, sarebbe perfetta per una serie di film o una lunga serie tv.

L’attore in realtà ci aveva già fatto credere che questo progetto sarebbe partito un po’ di tempo fa, quando sul suo account Instagram lo avevamo visto davanti allo specchio di un camerino con un copione sul tavolo in cui era possibile leggere, tra i vari termini, uno che ha fatto sobbalzare tanti: Razziatori. Cavill, stavolta in una intervista, si è pubblicamente offerto nel ruolo di Shepard per un possibile prodotto televisivo nell’universo Mass Effect.

Henry Cavill vuole essere Shepard dopo The Witcher

Dopo The Witcher Cavill vuole essere in un'altra serie sui videogiochi
Dopo The Witcher Cavill vuole essere in un’altra serie sui videogiochi (foto: youtube)

Conosciamo Henry Cavill per il suo essere non solo un ottimo attore ma anche un accanito videogiocatore e quindi quando qualche collega lo intervista non ci si trova mai ad avere risposte vaghe. In una recente occasione di questo tipo l’attore, che vedremo a breve nella nuova stagione della serie Netflix dedicata allo Strigo, ha risposto apertamente alla domanda se vorrebbe essere dentro il possibile adattamento di Mass Effect di cui si è cominciato a parlare non molto tempo fa, dopo che era circolata la notizia che Bioware fosse sul punto di firmare con Amazon.

Cavill si è detto disposto ad essere nel progetto ma ad una condizione: “dipende tutto da come lo fanno. Il mondo di un adattamento può essere pesante o leggero. Quando mi piace un prodotto, preferisco che l’adattamento abbia meno modifiche rispetto alla fonte, quindi dipende”.

Leggi anche -> Evil West è il sogno di chi ha amato Doom Eternal – VIDEO

Leggi anche -> Sviluppatori di PUBG lavorano ad un nuovo gioco, l’annuncio

L’attore di The Witcher non ha mai nascosto di essere egli stesso grande fan proprio di Mass Effect e di trovare la trilogia brillante al punto che “sarebbe davvero una magnifica serie di film o di serie TV” . Forse dovremmo farlo parlare con David Gaider, ex membro di Bioware che invece su un possibile adattamento dell’epopea Mass Effect nutre fortissimi dubbi. Dall’intervista a Cavill abbiamo, in modo indiretto, un’altra informazione: se si facesse e lui fosse coinvolto avremmo la quasi matematica certezza che la serie o il film sarebbe un adattamento fedele dei giochi e non, come qualcuno ipotizzava, una storia originale nello stesso universo narrativo.

Impostazioni privacy