The Witcher, ecco quanto Netflix paga Henry Cavill per la serie

Sicuramente più di una volta ti sarai fatto qualche domanda riguardo la serie The Witcher di Netflix. Vediamo quanto pagano Henry Cavill

the Witcher Netflix
the Witcher Netflix, quanto viene pagato Henry Cavill (fonte YouTube)

In base ad un rapporto della serie The Witcher di Netflix, non si capisce se quello di Henry Cavill sia un compenso ottenuto per entrambe le stagioni o se faccia riferimento soltanto alla seconda ancora in attesa. All’interno di questo rapporto sono presenti anche altri numeri, in cui si va a descrivere i vari compensi di altre star del mondo della televisione. In particolar modo si parla di Pedro Pascal, che riuscito a portare a casa un compenso di 600 mila dollari per aver preso parte a The Last of Us della HBO.

Nell’ultimo periodo una serie di Netflix è riuscita a portare a casa un successo senza precedenti. Si tratta di The Witcher, una produzione in cui la star è Henry Cavill, la quale è riuscita a conquistare il cuore di numerosi fan. La star in questione sembra aver ottenuto un grandissimo compenso per ricoprire il ruolo del protagonista interpretando Geralt di Rivia.

Quanto guadagna Herry Cavill per la serie The Witcher di Netflix

the Witcher Netflix
the Witcher Netflix, quanto viene pagato Henry Cavill (fonte pixabay)

In base al rapporto rilasciato da Variety, sembra che Cavill abbia ottenuto un compenso pari a 400.000 dollari ad episodio. A partire dal 2019, molto più precisamente dal mese di dicembre, la prima stagione ha raggiunto un immenso successo. La seconda stagione sarà proposta al pubblico a distanza di un periodo di circa 2 anni dopo la prima. In arrivo per il 17 dicembre. Le riprese hanno subito dei rallentamenti in quanto diversi sono stati i fattori che hanno ostacolato ogni processo.

Leggi anche -> Il Signore degli Anelli torna con un videogioco RTS, ecco l’annuncio

Leggi anche -> La voce del Witcher Geralt nel nuovo gioco Playstation: data e trailer

Prima di tutto è necessario citare la pandemia da Covid-19 che sicuramente non ha facilitato le riprese. Un altro fattore decisamente rilevante è stato l’infortunio che Henry Cavill. Soltanto all’inizio del 2021 sono terminate le riprese della seconda stagione, attualmente in post-produzione. Inoltre sembra che anche i giochi di CD Projekt Red abbiamo visto un significativo aumento delle vendite. Da quel momento in poi Netflix sembra essere intenzionata ad inserire diversi progetti aggiuntivi di The Witcher, all’interno dei quali però non sarà presente Cavill.