Un cult fatto e finito? Riapre la produzione, la Terra di Mezzo ci aspetta di nuovo

La Warner Bros ha confermato: nuovi film della saga de “Il Signore degli Anelli” sono in fase di sviluppo. La notizia é giunta dall’amministratore delegato della Warner Bros Discovery in persona, David Zaslav. E l’accordo per produrre più film – non si sa ancora quanti – basati sulle storie di Tolkien é arrivato. Scopriamo tutti i dettagli.

Nuovi Film Il Signore degli Anelli VideoGiochi.com 27 Febbraio 2023
Fonte: Pixabay – VideoGiochi.com

E’ facile immaginare che gli intramontabili ammiratori della saga saranno andati in visibilio quando hanno scoperto la notizia. La quale é giunta da David Zaslav, amministratore delegato della Warner Bros Discovery: nuovi film della saga de “Il Signore degli Anelli” verranno presto realizzati.

Ed anzi: sarebbero già in fase di sviluppo. Il destino di nuove storie basate sui racconti di J. R. R. Tolkien é quindi segnato: vedranno presto la luce sul grande schermo. E, a quanto dichiarato da Zaslav, Mike De Luca e Pam Abdy – ovvero i “vertici” supremi della Warner Bros – hanno già stretto l’accordo.

In particolare, é stato dichiarato che la collaborazione produttiva proseguirà con Freemode, la divisione della società Embracer Group che ha stipulato l’accordo sui diritti adattivi per alcuni libri di Tolkien, tra cui proprio i primi tre capitoli de “Il Signore degli Anelli” ed anche “Lo Hobbit”. Ed anche con la New Line Cinema, anch’essa già impegnata nella produzione della prima trilogia. In altre parole: squadra che vince non si cambia. E i motori sono accesi e rombanti.

Le dichiarazioni dell’amministratore delegato di Freemode sull’accordo di collaborazione

Nuovi Film Il Signore degli Anelli Confermati VideoGiochi.com 27 Febbraio 2023
Fonte: Pixabay – VideoGiochi.com

A seguito della recente acquisizione della società Midde-earth Enterprises da parte della Freemode, il suo amministratore delegato Lee Guinchard ha dichiarato: “Siamo entusiasti di intraprendere questo nuovo viaggio di collaborazione con New Line Cinema e Warner Bros. Pictures”, aggiungendo poi la chiosa che tutti i fan aspettavano: “riportando l’incomparabile mondo di J. R. R. Tolkien sul grande schermo in modi nuovi ed entusiasmanti”.

E in quanto alla continuità narrativa e qualitativa rispetto ai lavori del passato, Guinchard ha sottolineato: “Comprendiamo quanto siano stati apprezzati questi lavori e, collaborando insieme ai nostri partner di New Line Cinema e Warner Bros. Pictures, intendiamo onorare il passato, guardare al futuro e aderire al più alto livello di qualità e valori di produzione”.

Il conto alla rovescia, dunque, é partito. Senz’altro nelle prossime settimane e nei prossimi mesi sarà un susseguirsi di voci, indiscrezioni e nuove anticipazioni, nell’attesa di scoprire dettagli essenziali riguardo alla crew, come il regista (verrà riconfermato Peter Jackson?), al cast ed alle storie. E la legacy de Il Signore degli Anelli continua.

Impostazioni privacy