Videogiochi per stare tutti insieme, i titoli per famiglie (e non)

Le vacanze di Natale sono il momento in cui si sta insieme e se avete deciso di perorare la causa dei videogiochi per convincere tutti, dalla zia al cugino, che giocare non significa vendere l’anima al diavolo ecco quattro titoli disponibili per diverse console e sistemi di gioco con cui far appassionare anche la nonnina.

Perché ogni tanto c’è bisogno di ricordare che l’esperienza dei videogiochi non deve per forza essere un’esperienza da fare in solitaria o attraverso il multiplayer online, che per quanto voglia essere multiplayer sempre da soli davanti allo schermo siete anche se state facendo squadra con abitanti dell’altro emisfero.

giochi da fare tutti insieme a natale
Giocare insieme (videogiochi.com)

I giochi multiplayer da fare in locale sono poi anche un ottimo sistema proprio per dimostrare come alcuni preconcetti ancora duri a morire debbano in realtà lasciare spazio all’esperienza che permette invece di farsi un’idea un po’ più circostanziata. Abbiamo quindi messo insieme una lista di quattro videogiochi che sono esperienze ideali per tutte le fasce d’età e che possono sostituire in parte anche il giro a tombola.

Tutti insiem, con il pad tutti insiem!

Non possiamo non cominciare la carrellata di giochi da fare in famiglia senza prendere in considerazione quello che produce Nintendo. Il gigante dei videogiochi giapponesi ha una lunghissima tradizione di prodotti family friendly a partire dai vari giochi multiplayer di Mario. Se volete un’esperienza facile per tutti e che permetta di giocare contemporaneamente anche in 8 dovete dotarvi di Mario Kart. Nei panni dei personaggi di questa serie iconica è possibile attraversare alcuni degli ambienti più famosi. L’unico problema è che avete bisogno di un controller per ciascun giocatore.

videogiochi famiglia
Overcooked 2 (videogiochi.com)

Se possedete invece una console Playstation dovete provare a giocare con Push Me Pull You. Questo videogioco è più facile a giocarsi che a spiegarsi. Si gioca in quattro ma solo con due controller, dato che le due squadre da due giocatori devono utilizzare ciascuno una parte di un pad. Lo scopo è provare a fare goal al contrario, gestendo una metà di uno strano personaggio a due teste. Un gioco che metterà a dura prova soprattutto la coordinazione.

Giochi folli per chi non ha paura di morire!

Un gioco in cui dovrete essere in grado di avere una coordinazione perfetta con altri tre giocatori è invece Heave Ho, disponibile per Nintendo Switch e PC. La meccanica principale è quella dei giochi che sfruttano la fisica ma diventa assurdo e divertente proprio perché obbliga quattro giocatori a trovare il timing perfetto per riuscire a superare livelli sempre più micidiali con punte acuminate, seghe circolari e vasche di acido. Attenti alla parolaccia che potrebbe scapparvi in caso qualcuno perda la presa.

L’ultimo gioco che vi proponiamo è disponibile su tutte le piattaforme ed è il piacevole Overcooked 2.0. Potrebbe essere un po’ difficile da giocare per chi non ha troppa familiarità con il pad ma rimane un’esperienza divertente come una puntata di MasterChef. Overcooked 2, infatti, porta nel multiplayer il mondo di quelli che degli store per cellulari si chiamano gestionali da cucina e nel secondo capitolo sono state inserite alcune meccaniche nuove tra cui il lancio degli ingredienti.