Xbox ha un nuovo grande progetto in mente per Fallout

Vi diciamo subito che si tratta di voci di corridoio ma che si tratta di voci che avrebbero molto senso per Xbox dopo quello che Bethesda ha annunciato per il futuro di Fallout 76.

Il lavoro che la società della grande X vorrebbe fare è in realtà più ampio e dovrebbe coinvolgere non solo Fallout ma anche altre storiche serie in esclusiva. Questi rumor si uniscono ad altri rumor circolati a metà 2021 circa che riguardavano la possibilità per Bethesda di creare uno studio apposito per lavorare anche a Fallout.

Xbox ha un nuovo grande progetto in mente per Fallout
Xbox ha un nuovo grande progetto in mente per Fallout (foto: Bethesda)

L’operazione nostalgia cui Xbox starebbe pensando, se le voci raccolte dal buon Jeff Grubb dovessero concretizzarsi, potrebbe essere una ottima soluzione anche per continuare a pompare giochi sul Game Pass senza dover per forza spendere in titoli nuovi di zecca.

Xbox pronta al remaster di Fallout e Gears?

La console Microsoft ha alcune serie in esclusiva che hanno negli anni costruito la reputazione  di Xbox. Il primo titolo che ci viene in mente è sicuramente Gears of War che nel tempo si è trasformato in una pentalogia sempre molto apprezzata. Ma c’è anche Fallout prodotto da Bethesda e che di recente è riaffiorata con un annuncio proprio dal suo developer.

Leggi anche -> Assassin’s Creed Valhalla, arriva un cambiamento enorme

Xbox ha un nuovo grande progetto in mente per Fallout
Xbox ha un nuovo grande progetto in mente per Fallout (foto: Bethesda)

Per Fallout sappiamo per certo, per esempio, che il team di sviluppo della famiglia Xbox ha intenzione di distribuire contenuti per tutto il prossimo anno su Fallout 76. Al netto delle critiche che non mancano mai sul come il dove e il quanto di questi contenuti, si tratta di un segnale che il gioco non è morto e che publisher e developer vogliono continuare a sostenerlo. E in questo filone si inserirebbe anche quello che ha riportato Grubb. La differenza è che le dichiarazioni fatte da Grubb sono state subito inserite nella categoria rumor. E non vanno quindi prese come verità assoluta anche se il buon Grubb difficilmente sbaglia.

Leggi anche -> Destiny 2, c’è un bug così grande che nessuno può risolverlo

Stando a quello che il giornalista di VentureBeat avrebbe sentito in qualche corridoio Xbox, la società sarebbe pronta a creare serie remaster di tutti i principali franchise partendo proprio da Gears e Fallout. E, è facile intuire, si tratterebbe di un modo veloce anche per pompare il Game Pass nel lungo periodo puntando proprio sui titoli più gettonati di sempre.