Youtuber diventa videogioco, utenti gli dicono cosa fare – VIDEO

Come vi sentireste se la vostra vita fosse controllata da qualcuno? E’ quello che ha sperimentato il Twitcher e Youtuber Jerma divenuto un videogioco.

Youtuber diventa videogioco, utenti gli dicono cosa fare - VIDEO
Youtuber diventa videogioco, utenti gli dicono cosa fare – VIDEO (foto: Kotaku)

Con il suo progetto più recente, Jerma ha trasformato i Sims in realtà permettendo a chi lo stava guardando di decidere che cosa avrebbe fatto. L’esperimento lo ha visto fare tutto ciò che di solito va storto nella simulazione di vita reale tra le più famose mai viste, ma per sua stessa ammissione è solo l’inizio. Quello che è andato in onda sul suo canale è stato infatti soltanto il tutorial.

Chi segue il canale di questo Youtuber diventato videogioco sa che Yerma in passato ha fatto stream di qualunque argomento relativo all’entertainment, da contenuti dedicati a Dark Souls a quella volta che scoprì dei cloni dei Pokémon tarocchi. Stavolta l’asticella si è alzata parecchio con questa esperienza che lo ha visto molto spesso sporco e a stomaco vuoto ma, chiaramente, estremamente soddisfatto.

Jerma, lo youtuber dentro il videogioco dei Sims

Youtuber diventa videogioco, utenti gli dicono cosa fare - VIDEO
Youtuber diventa videogioco, utenti gli dicono cosa fare – VIDEO (foto: Kotaku)

Solitamente, il punto più alto della carriera di un personaggio il cui successo sono i video su Twitch e YouTube è essere copiato e infilato in un videogioco. Quello che invece ha fatto Jerma è il contrario: portare il videogioco dentro lo stream.

L’esperimento si è svolto con votazioni cicliche cui partecipavano quelli che stavano guardando lo stream. All’inizio, chiaramente, Jerma è stato vestito e anche in questo caso l’abbigliamento è stato scelto a votazione. Si è poi passati ai segmenti in live-action dentro la cosiddetta “casa delle bambole”: un teatro di posa che consiste in una casa con due stanze e un giardino. Da qui è iniziato l’esperimento vero e proprio. La raccomandazione dello youtuber videogioco all’inizio è stata di prendersi cura di lui e “Non fare ca**ate”.

I suoi spettatori, a questo punto, gli hanno fatto fare di tutto compreso molto jogging negandogli poi di andare a farsi un bagno anche se il suo livello di igiene era sceso drasticamente. Oltre a popolare l’ambiente di gioco di clown, di tantissimi clown, Jerma si è visto anche recapitare un materasso sulla testa.

Leggi anche -> FUT 21, nuova carta Record Breaker in arrivo: ecco il primatista

Leggi anche -> Piani segreti di Steam finiscono online: attenzione a queste date

Ma tutto quello che gli spettatori hanno visto nel primo stream era soltanto il tutorial. Lo youtuber ha infatti promesso altri 2 giorni di stream con contenuti sempre più complessi. Si tratta ovviamente di un esperimento e di una nuova frontiera per Twitch che sembra sempre più spesso raccogliere ciò che di più folle c’è in giro.

Impostazioni privacy