Escape from Tarkov inondato di cheater, tante lamentele

Il fenomeno di Escape from Tarkov sta incontrando non pochi problemi con i cheater, che hanno invaso il titolo fps! Le lamentele dei giocatori stanno aumentando ogni minuto che passa.

Qualunque sia il titolo, i cheater sono sempre in prima linea per rovinare le partite di nuovi e vecchi giocatori che vorrebbero solo divertirsi in santa pace. Come abbiamo potuto vedere su Warzone, i cheater erano diventati qualcosa di davvero asfissiante per i giocatori del titolo Activision, costretti ad abbandonare il gioco, o vedersi cheater in quasi tutte le partite. Ma con l’avvento di Ricochet, l’anti-cheat sviluppato da Activision, il numero di cheater è sceso vertiginosamente, salvando le partite e la reputazione del BR.

tarkov
Ecco l’Fps del momento. (Fonte: escapefromtarkov.com)

Anche se eliminare e bannare tutti i cheater è al momento un’impresa impossibile, Ricochet ha dimostrato quanto un anti-cheat sviluppato con IA possa imparare e migliorare nel tempo. A quanto pare però dopo che i cheater hanno invaso anche Battlefield 2042, è arrivato il turno di uno dei giochi Fps più promettente degli ultimi anni.

Escape from Tarkov: i cheater invadono il gioco

Escape from Tarkov è in fps in sviluppo da Battlestate Games, uscito nel 27 luglio del 2017 in versione closed alpha per i Pc Windows. Grazie al suo forte realismo, si distingue molto dai normali fps, al punto da essere diventato uno dei titoli più giocati dell’ultimo anno, anche se è un altro l’Fps sta davvero scalando le vette di Steam!

Leggi anche -> Activision Blizzard, messaggio ai giocatori dopo l’acquisto di Xbox

Tarkov
Contro i cheater c’è davvero poco che si possa fare. (Fonte: escapefromtarkov.com)

A quanto pare anche Escape from Tarkov ha il rischio di diventare il prossimo bersaglio di una grande ondata di cheater. Il noto Fps semi realistico è sempre stato abbastanza trascurato dai cheater, che hanno sempre preferito titoli diversi, oppure non avevano i mezzi per usare trucchi nel gioco.

Adesso però sembra che le cose siano cambiate parecchio, poiché è uscito anche un nuovo tipo di cheat. Infatti i cheater su Tarkov sono in grado di vedere attraverso i muri tramite wallhack, ma anche di conoscere tutto l’equipaggiamento dei nemici.

Questo è un vantaggio davvero enorme, che nelle mani giuste potrebbe assicurare la vittoria in quasi tutte le partite. Consapevoli di questi Esp Hack, un mare di cheater sta iniziando ad inondare il titolo, rischiando di rovinare sia la reputazione che la giocabilità di questo già difficile fps.

Leggi anche -> Nuovo GDR alla Zelda arriva su Playstation, eliminata versione Xbox

Speriamo comunque che il team di Tarkov possa risolvere velocemente questi problemi, in modo da poter tornare a giocare quelle partite che hanno reso famoso questo gioco, ma soprattutto poter giocare contro avversari corretti.