TRIGGERED – Non vogliamo sorrisi, vogliamo l’A-Life 2.0!

STALKER 2 e sorrisi. Triggered è l’appuntamento settimanale in cui parliamo di una news non proprio entusiasmante, riflettendo con toni polemici. Di lunedì.

Stalker 2 sorrisi
TRIGGERED – Non vogliamo sorrisi, vogliamo A-Life 2.0!

In questo appuntamento non proprio piacevole, di un ennesimo lunedì tutt’altro che soddisfacente esamineremo un’altra notizia piuttosto problematica uscita nella settimana precedente. Che ci ha triggeratiDiversi giorni fa, come vi abbiamo riportato, un video ufficiale degli sviluppatori che sono dietro ad uno dei titoli più attesi del momento, STALKER 2, hanno mostrato alcune “pagine” del diario di sviluppo, facendo aumentare un po’ l’hype e la curiosità attorno al loro nuovo lavoro. Con un incredibile video, GCS Game World ha mostrato il modo certosino con cui sta lavorando ai dettagli più piccoli del sequel della saga che ha segnato tantissimi giocatori, tra mostruosità, incontri unici e scene grottesche nella famigerata Zona.

LEGGI ANCHE –> TRIGGERED – Il CEO di Activision guadagna milioni mentre i dipendenti vengono licenziati

TRIGGERED – Basta sorrisi, da STALKER 2 vogliamo l’A-Life!

In tantissimi hanno condiviso il video e hanno gioito, giustamente, nel vedere la cura con cui gli sviluppatori hanno modellato un particolare così piccolo e trascurabile come i denti, con un grosso editor che permette di giocare come vogliono con i sorrisi degli NPC. Da dentature perfette e grossi buchi, passando per pezzi in metallo non proprio levigato. L’hype è certamente salito e si parla già di rivoluzione, e quando non lo si fa? Ma il punto è che questo piccolo dettaglio è e deve essere assolutamente trascurabile, sia per gli sviluppatori che per gli utenti.

LEGGI ANCHE —> TRIGGERED – Hakke e Win-Trading: quando il gioco diventa cheattare

Le promesse fatte sull’A-Life 2.0 di STALKER 2

Stalker 2 STALKER armato
Stalker 2 STALKER armato (screenshot)

Attraverso un comunicato sul sito ufficiale di Xbox (anche STALKER 2 sarà sul Game Pass al day one) e un podcast del proprio Paese (Ucraina), il PR di GCS Game World, Zakhar Bocharov, ha fatto delle promesse importanti. Si è parlato di A-Life 2.0, ovvero una nuova versione aggiornata e migliore del sistema che tiene in piedi la Zona, la “vera protagonista di questo sequel”. L’A-Life aveva dato molti problemi di sviluppo ai tre capitoli precedenti (Shadow of Chernobyl, Clear Sky e Call of Pripyat), ma adesso diventa il punto di forza per STALKER 2, che promette, tramite questo complesso sistema di IA e di rapporti causa-effetto della Zona di farci vivere un’esperienza incredibilmente unica. Ormai i miglioramenti grafici sono poca cosa, vogliamo avventure indimenticabili! 

LEGGI ANCHE —> Come fissare le vostre console direttamente al muro – VIDEO

Stalker 2 Zona
Stalker 2 Zona (screenshot)

Si parla di cadaveri di mostri uccisi che attirano altre creature, rendendo l’area più pericolosa di prima. Oppure di altri STALKER (noi saremo proprio uno di questi avventurieri), che potrebbero diventare nostri amici e salvarci. Incontrarne uno ferito o in difficoltà, ad esempio, e dando medicine o supporto, potrebbe significare farsi un amico, un bene preziosissimo nella Zona. Voltandosi dall’altra parte potrebbe significare invece farsi un nemico giurato qualora questi sopravvivesse alla situazione. L’A-Life 2.0 è il cuore pulsante dell’esperienza di STALKER 2, è quello che ci hanno promesso ed è su quello che videogiocatori e critica devono focalizzarsi, non sui sorrisi, che sono certamente un dettaglio apprezzato ma non la rivoluzione di cui si parla. Noi non vediamo l’ora di metterci le mani sopra!

LINK UTILI

Ps5 con lettore
Ps5 con lettore (screenshot YouTube)