Xiaomi Pad 6 e 6 Pro distruggeranno la concorrenza: ecco come saranno secondo alcuni rumors

Tra le nuove indiscrezioni si é anticipata in particolare la possibilità dello schermo OLED LTPO e del processore Snapdragon 8+ di prima generazione. Indicate anche differenze significative tra il modello base e la variante Pro, anche se le anticipazioni più importanti sono fino ad ora emerse per il modello più avanzato. Scopriamo tutti i dettagli.

Xiaomi Pad Serie 6 VideoGiochi.com 20 Dicembre 2022
Fonte: Pixabay – VideoGiochi.com

Nuove indiscrezioni ed anticipazioni sono emerse sul web relativamente alla sesta serie di Pad della Xiaomi, il cui lancio é previsto per il prossimo anno. In particolare, i rumors si sono concentrati fino ad ora sul modello Pro, anche se le anticipazioni emerse anche riguardo al modello base consentono già di avere un’idea chiara riguardo alle differenze più significative tra i due dispositivi.

In termini di software, sono diversi i rumors che hanno annunciato la possibilità che entrambi i modelli della nuova serie Pad 6 potrebbero essere proposti con una nuova versione dell’interfaccia MIUI for Pad ma, in questo caso, scarseggiano i dettagli riguardo alle possibili caratteristiche del nuovo layout.

E’ sul versante hardware, invece, che sono emerse maggiori indiscrezioni. A partire dal modello base, identificato come pipa M82, che dovrebbe essere dotato di un SoC Snapdragon 870, dunque di potenza superiore e migliori prestazioni rispetto all’860 della quinta serie di Pad della Xiaomi. 

Le caratteristiche tecniche emerse riguardo al modello Pro della nuova serie 6 di Pad della Xiaomi

Nuovi Xiaomi Pad Serie 6 VideoGiochi.com 20 Dicembre 2022
Fonte: Pixabay – VideoGiochi.com

Partiamo dal processore: il nuovo Pad 6 Pro di Xiaomi, identificato come liuqin M81, dovrebbe essere equipaggiato con lo Snapdragon 8+ di prima generazione, in grado di garantire ottima potenza di calcolo e prestazioni avanzate anche per il gaming. 

Il display descritto dai rumors dovrebbe essere particolarmente ampio, 14 pollici, un OLED LTPO con risoluzione da 2.880 x 1.880 pixel e frequenza di aggiornamento a 144 Hz. Inoltre, anche il nuovo Pad Pro dovrebbe supportare penna digitale e tastiera esterna e disporre di 4 speakers e di connettività NFC.

Da ultimo, lo Xiaomi Pad 6 Pro potrebbe essere presentato anche in versione MediaTek e consentire la ricarica rapida a 120 W. Non sono ancora emerse indiscrezioni, invece, riguardo a possibili date di lancio né alla fascia di prezzo a cui la Xiaomi deciderà di proporre i due modelli della nuova Serie 6. Ma l’attesa per scoprirlo, in via ufficiale, non dovrebbe essere lunga.